Come ci si può ancora scandalizzare per il feroce nepotismo di cui è schiavo questo paese, quando sono i sindacati che per primi obbligano le aziende ad assumere i figli dei dipendenti. È il caso della banca Unicredit, costretta a contrattualizzare l’impegno dell’istituto a favorire illegalmente e arbitrariamente alcuni aContinua

Un signore nato due secoli fa, che è morto cercando di vivere di poesia, ci tramanda questo pensiero: “Meglio avere un comandante cattivo, piuttosto che uno stupido. Quello stupido ti porta a morire”. Sembra un pensiero confezionato per questi giorni di turbolenza demenziale, dove sembra impossibile che di fronte adContinua

non è una questione di televisione, ma un problema di libertà: questa sera Share the post “(Untitled)” FacebookGoogle+TwitterBookmarkPrint

La cittadina di Adro sino a poco tempo fa era poco conosciuta. I pochi che ne avevano sentito parlare, sapevano che era una tranquilla e ridente località della Franciacorta, nella provincia bresciana. Lo scorso inverno balzò agli onori della cronaca per la teatralità di infimo livello che usò il suoContinua

In questi ultimi 15-16 anni con questo governo, ci siamo assicurati una serie infinita di leggi e norme, che sicuramente si sono rivelate utilissime alla maggior parte di noi, se non alla totalità dei cittadini. Siamo partiti dalla legge antimanette Conso-Bondi nel lontano 1995, alla bozza Boato e alla Bicamerale,Continua

(foto fornita da Ilaria Sabbatini) Questo signore a settembre punterà le sue carte politiche su : lealtà, serietà, correttezza e trasparenza. Lui che non maschera e non camuffa mai nulla. Il suo slogan sarà: La lealtà prima di tutto. Sarà questo lo slogan con cui il nano caudillo svalangherà nelleContinua

Gianfranco, serve il colpo di teatro. Fai qualcosa di destra Gianfranco, ma fallo adesso. In un paese come il nostro, dove le verità sono prefabbricate e valgono solo per quello che rappresentano e non per quello che sono, i tuoi comportamenti rinunciatari sono preoccupanti, sembra che tu ti sia accasatoContinua