Walter ti prego, ci serve sapere cosa pensi tu. Walter non puoi delegare l’opposizione alle invettive di Di Pietro o balle spaziali dei giornali amici; contrastare un governo è cosa seria, non materia da “chiacchiere e distintivo” come diceva Al Capone alias De Niro. Far sollevare ogni giorno una buferina artificiale, contro un elemento del governo ottiene come effetto quello…

Celentano, erano meglio i silenzi. Mancava solo Celentano. Ma è possibile che le uniche persone a cui diamo la parola come se fossero gli unici giudici o coloro che detengono chissà quale illuminata attendibilità, siano i comici, i cantanti e i saltimbanco. Chiunque abbia una faccia minimamente conosciuta, si trova di fronte la solita reggi microfono da 8 euro l’ora…

Second Life: Grillo e Di Pietro e le piazze vuote. Ci erano cascati in molti, specialmente quelli che non avevano combinato molto nella vita reale, si trovavano di fronte ad una possibilità insperata: Second Life; poter raccontare di essere, senza dover fare la fatica di diventare. Il fenomeno della rete è questo, un fiume di contatti che non vuole capitani,…

Il riferimento a cose o persone è casuale Siamo al vero inizio anno, partono i nuovi progetti lavorativi, aprono le scuole, riparte il campionato di calcio, si torna alla normalità. Riapriranno le camere, e Deputati e Senatori potranno tornare ad insultarsi in aula come i peggio nemici della vita, per poi andare a bere un buon caffè alla bouvette tenendosi…

Il tutti contro tutti ci porterà alla rovina Questo paese non può vivere bene se deve assistere ad un tutti contro tutti continuo. La maggior parte dei cittadini, trova la serenità solo con l’equilibrio che offre la pace sociale; pochi hanno voglia di vivere una guerra permanente. Questo il letterato Tonino non lo capisce e perderà sempre, qualunque iniziativa politica,…

Compagno Diliberto, tornato a casa ci pensi.Cito testualmente: “Nel Pdci sarà severamente vietato formare correnti e fare propaganda o assumere atteggiamenti contrari alle decisioni degli organismi ufficiali del partito. È questa la novità del quinto congresso del Pdci. Ieri sera i delegati, in seduta segreta, hanno confermato la validità della norma statutaria sul centralismo democratico. Nel suo intervento conclusivo, Oliviero…

Nel nome del popolo italiano Speriamo che l’inchiesta della magistratura abruzzese non sia frutto di un teorema, ma di una certezza, limpida e senza difetto. Se tra sei mesi si scoprisse che il presidente regionale Ottaviano Del Turco è soltanto colpevolino e non colpevole, o che il suo accusatore ha aderito all’iniziativa giudiziaria contro la giunta, per coprire qualche altro…

Europee, Tonino nudo alla metà.(dei voti) Ci risiamo, sono tornati i girotondini, questa volta organizzati da “Tonino il rivoluzionario” dal quale mi aspettavo un più logico guardia e ladri. Non riescono proprio a capire che nell’elenco delle nostre priorità non compaiono le voci intercettazioni, impunità o salva Premier, non ce ne frega niente,le nostre urgenze si chiamano costo della vita…

Fantamercato, ingaggiato il trio delle meraviglie: Clinton, Blair e Aznar Mi sono sempre chiesto perché tante sculettatrici d’importazione, farciscano i nostri programmi televisivi usando un italiano pieno di congiuntivi sorteggiati, paragonabile solo a quello di Tonino o ciuccio; come se in Italia non avessimo bellezze da esposizione. Quello di importare è un vezzo che viene dal mondo del calcio, dove…

Cosa pensa Gattuso dei matrimoni gay. Chi ha posto questa domanda è probabilmente un reggi microfono dotato di cervello depotenziato, il suo sogno è chiedere a Fiorello un parere sulle difficoltà economiche che pesano sugli Stati Uniti e al Cardinale Bertone perché il varietà del sabato sera non funziona più. Da tempo abbiamo superato il limite del buon gusto, e…