Luttazzi, epurato solo perché copiava «Non mi divertirei a dire battute scritte da un altro». Questo dichiarava il truffaldino Daniele Luttazzi. Per anni ha fatto il fenomeno controcorrente, l’uomo che non conosce schemi. Per questo risultava inviso a chi doveva in qualche modo gestirlo. Il blog “My Voice”da due anni raccoglie battute da lui copiate. Incredibile il fatto che non…

L’Italia è il paese che ci meritiamo? Poveri noi, è questo il paese che ci meritiamo? Ci meritiamo un Ministro della repubblica come Calderoli? che ogni volta che viene intervistato sembra uno che esce da una serata con gli amici, dove si è alzato un po’ il gomito. Siamo gente che è corsa a comprare casa senza un soldo in…

Il Presidente degli Usa contro la macchia nera Secondo un sondaggio sull’operato del Presidente americano, il fotomodello che abita al numero 1600 di Pennsylvania Avenue, ha toccato il punto più basso del gradimento presso i suoi ex elettori. Alla prima prova seria, Barack Obama ha dimostrato tutta la sua incapacità ed inesperienza, nel guidare il paese più importante del mondo….

Cortigiano svegliati, il re è di nuovo nudo Ma quando è successo? Quando è scoppiata questa pandemia? Quando ci siamo ammalati tutti contemporaneamente di “partismo”? Nulla a che fare con il bonapartismo o con il partitismo. Il partismo è quella fede incrollabile, quel fondamentalismo bulgaro, che ti fa perdere completamente il lume della ragione o il filo del buon senso….

Cambio generazionale per superare la crisi Negli anni 60-70 un’ondata rivoluzionaria travolse l’Italia. Un’epoca ancora oggi ricordata come la rivoluzione culturale del ’68. Fu un vero conflitto tra classi sociali. Il movimento operaio e i gruppi organizzati studenteschi, si unirono per combattere contro le coscienze gattopardesche di quel periodo, riuscendo a svecchiare il costume del paese. Oggi la lotta di…

Intercettazioni. Si usa il metodo Erode Ci sono persone che veramente non tengono vergogna. Questa legge vuole regolamentare il problema delle intercettazioni, che hanno creato pubblicando per mesi fatti di mignotte, mutande, D’Addario e Noemi, con notizie e intercettazioni inutili. Adesso fanno le verginelle a cui hanno scoperto le chiappe, e con l’ipocrisia che li contraddistingue parlano con la boccuccia…

Olimpiadi. Che sia ben chiaro chi comanda Se volevamo un esempio, che spiegasse in modo chiaro quale fosse il risentimento che vive quella parte di Italia, che si sente oppressa e sopraffatta dalla Roma Magnona, la scelta di candidare la città eterna per le olimpiadi del 2020 è la risposta. Ad una città o ad una regione, a cui viene…

Perché De Benedetti non ci azzecca mai? E’ bugiardo chi non riconosce l’alto profilo politico di Massimo D’Alema. Mi riesce complicato pensare che una valutazione di incapacità la fornisca l’esimio ingegnere Carlo De Benedetti. Tralascio l’adagio che vorrebbe il giudizio su un medico, dato da un altro medico e non dall’ortolano, ma torno al punto; l’ex patron dell’Olivetti distribuisce patenti…

Il parossismo della logica supera l’indecenza Quando il parossismo della logica, supera l’indecenza. E’ possibile che in questo paese di rubagalline, rubaattici inconsapevoli e affaristi da bordello, si arrivi al punto che un automobilista ubriaco, alla guida della sua auto uccida una persona senza nemmeno fermarsi a soccorrerla, e dopo 48 ore sverni a casa tranquillo. Mentre un ragazzo che…

Mediapolis: fermo per ricatti degli ambientalisti e falsa morale. Ai tempi dell’Impero Romano presso Eporedia, avveniva l’ultimo cambio di cavalli prima della salita verso Aosta. Quella cittadina oggi si chiama Ivrea. Al confine della città, nel comune di Albiano si estende una pianura di circa 600 mila mq, buoni per il progetto Mediapolis, il parco divertimenti che nei piani degli…