Sono moltissimi i giovani che lasciano ogni anno l’Italia per intraprendere un percorso umano e professionale in paesi più dinamici e più ricchi di opportunità. Ma vivere da italiani espatriati non è facile, e dopo trent’anni all’estero Barbara Serra ne sa qualcosa. Giornalista affermata e prima conduttrice straniera di un TG britannico, è ora uno dei volti più noti e popolari della rete televisiva internazionale Al Jazeera English. Barbara si sente italiana, ma un’italiana atipica a cavallo di tre mondi: quello delle origini, quello anglosassone di adozione, dinamico, efficiente e spietato, e quello professionale di…(redazione)

Gli italiani non sono pigri di Barbara Serra Pubblicato da Garzanti ebook euro 9,99 «Barbara Serra ha una mamma siciliana, un papà sardo, un’infanzia danese, una formazione britannica e un lavoro arabo. Un’italiana vera. Una donna con la mente lucida, il cuore caldo e la capacità di raccontare.» Beppe Severgnini Sono moltissimi i giovani che lasciano ogni anno l’Italia per…

Si sa, gli uomini di una volta sono ormai fuori produzione e per giunta in procinto di estinzione definitiva. Così, in questo esilarante e irriverente catalogo di uomini, o pseudo-tali, conosciuti da Valeria, si fa fatica a trovarne anche solo uno decente. Ci sono uomini tapiro e uomini usa e getta, uomini tappo e ominidi in bottiglia, umanoidi coniglio e giaguaro, omuncoli spazzino e zerbino… E poi ancora: ominidi insani, folli, vanitosi, ridicoli, presuntuosi, bugiardi, pusillanimi, sfigati, complicati, depressi, stupidi… chi più ne ha più ne metta…(redazione)

Ominidi Ovvero gli uomini che dovreste evitare di Valeria Poggi Longostrevi Cairo Editore euro: 15,00 «Mio padre mi diceva sempre che nella vita di ogni donna sono indispensabili tre uomini: il marito, l’amante e il cavalier servente. Ma i miei unici rapporti di lunga durata sono stati quelli con i cavalier serventi, degli altri non c’è traccia» così dice l’autrice….

Serio Rizzo e Gian Antonio Stella. Al sud due giovani su tre sono senza lavoro. La Regione Sicilia butta 15 milioni per 18 apprendisti fantasma. Ci sono treni che marciano a 14 km l’ora e i fondi Ue vanno a sagre, sale bingo e trattorie “da Ciccio”. Quattrocento miliardi di fondi pubblici speciali spesi in mezzo secolo e il divario col Nord è maggiore che nel dopoguerra. I vittimisti neoborbonici ce l’hanno con…(redazione)

SE MUORE IL SUD di Sergio Rizzo e Gian Antonio Stella Pubblicato da Feltrinelli ebook euro: 9,99 Due giovani su tre affogano senza lavoro e la Regione Sicilia butta 15 milioni per 18 apprendisti fantasma. Ci sono treni che marciano a 14 km l’ora e i fondi Ue vanno a sagre, sale bingo e trattorie “da Ciccio”. Quattrocento miliardi di…

COME FARE A VALORIZZARE IL NOSTRO POTENZIALE FEMMINILE? SPESSO PERÒ NON SAPPIAMO COME FARE A VALORIZZARE IL NOSTRO POTENZIALE FEMMINILE. NIENTE DI MEGLIO DUNQUE CHE ATTINGERE AL CAPITALE DI SAGGEZZA DI UNA SELEZIONE DI DONNE AFFASCINANTI CHE NEL TEMPO HANNO AVUTO STUOLI DI AMMIRATORI E DI IMITATRICI. GRETA GARBO, MARILYN MONROE, COCO CHANEL, CAROLE LOMBARD E CLEOPATRA HANNO STILI SEDUTTIVI DIVERSI, EPPURE SONO TUTTE IRRESISTIBILI…(redazione)

MARILYN NON L’AVREBBE MAI FATTO di Ellen T. White Piemme Edizioni euro: 14,03 Ogni donna ha una sirena nascosta dentro di sé, pronta a emergere e catturare attenzioni e sguardi. Spesso però non sappiamo come fare a valorizzare il nostro potenziale femminile. Niente di meglio dunque che attingere al capitale di saggezza di una selezione di donne affascinanti che nel…

E’ ora di cambiare il modello economico. La Weconomy ha l’obiettivo di divulgare e consolidare nuove tematiche ancora poco conosciute in Italia, presentando le avanguardie della civiltà digitale e offrendo una panoramica esaustiva e originale di pensieri, teorie, pratiche e casistiche che ruotano attorno al tema del talento collettivo. Un incubatore di immaginazione, creatività e innovazione che, grazie all’uso di…(redazione)

WECONOMY L’economia riparte da Noi Delai Editore € 15,00 Weconomy esplora i nuovi paradigmi e le nuove opportunità della nascente economia del Noi: più aperta, più partecipativa, più trasparente, fatta di condivisione, reputazione e collaborazione. Grazie al mash-up di contributi internazionali e alla partecipazione di numerosi autori, Weconomy ha l’obiettivo di divulgare e consolidare nuove tematiche ancora poco conosciute in…

La vittoria è impossibile solo per chi non crede nei propri sogni. “A volte la superficialità del vivere e la competizione che regnano nel mondo ci fanno pensare che la vittoria o il superamento di un limite siano le uniche cose che contano: a scuola, nel lavoro, nello sport. Facendo così, però, rischiamo di non gustare tutto quello che incontriamo nel nostro cammino e che ci potrebbe offrire un di più. A volte guardare a destra o a sinistra – e non solo in avanti – potrebbe offrirci una prospettiva tutta nuova che ci permetterebbe di gioire maggiormente. È questa, assieme ad altre intuizioni appassionate, la prospettiva colorata che…(redazione)

  Contropiede di Marco Pozza San Paolo Edizioni € 13,00 “Contropiede – La vittoria è impossibile solo per chi non crede nei propri sogni” di don Marco Pozza, alias don Spritz. Dopo “Penultima lucertola a destra” esce questo nuovo romanzo di don Marco Pozza, ospite dell’apertura della Giovaninfesta dell’anno scorso. Il libro, edito dalle edizioni San Paolo, è ambientato a Roma…

Perché al mondo ci sono tanti imbecilli? E perché gli stupidi prosperano, riuscendo spesso a raggiungere posizioni di successo? La risposta è semplice: l’intelligenza non serve più. L’uomo se l’è lasciata alle spalle, come i peli che gli ricoprivano il corpo o la camminata a quattro zampe. Il segno più caratteristico dell’essere umano, quello che gli ha permesso di elevarsi dalla specie animale e, in una certa misura, di dominare il mondo, non è più necessario. Chi ha qualche dubbio, dia uno sguardo a ritroso, ai geni del passato, a Leonardo, a Michelangelo, a Einstein, e li paragoni con quello che ci offre il mercato. La conclusione è triste, ma inevitabile: gli intelligenti hanno fatto il mondo, gli stupidi ci vivono alla grande…(redazione)

Elogio dell’imbecille. Gli intelligenti hanno fatto il mondo, gli stupidi ci vivono alla grande di Pino Aprile € 9,00 E Lorenz mi disse… Perché ci sono tanti imbecilli? Non riuscivo a smettere di pensarci: mi sorprendeva la naturale tolleranza che c’è per la stupidità. Mi scoprivo a chiedermi: ma gli altri si accorgono o no di come siano prive di…

Quando gli italiani del Sud sono diventati Terroni? Terroni è un libro sul Sud e per il Sud, la cui conclusione è che, se centocinquant’anni non sono stati sufficienti a risolvere il problema, vuol dire che non si è voluto risolverlo. Come dice l’autore, le due Germanie, pur divise da una diversa visione del futuro, dalla Guerra Fredda e da un muro, in vent’anni sono tornate una. Perché da noi non è successo? (redazione)

Terroni di Pino Aprile Piemme Edizioni € 17,50 Terroni. Tutto quello che è stato fatto perché gli italiani del Sud diventassero «meridionali» Fratelli d’Italia… ma sarà poi vero? Perché, nel momento in cui ci si prepara a festeggiare i centocinquant’anni dall’Unità d’Italia, il conflitto tra Nord e Sud, fomentato da forze politiche che lo utilizzano spesso come una leva per catturare…

Stefano Crupi. Cazzimma, è un modo di affrontare la vita o solo di attraversarla? Con un linguaggio che non concede spazio a digressioni o a riflessioni sociologiche e un ritmo serrato e coinvolgente, Cazzimma racconta il punto di vista di una gioventù senza scopi, abulica, che si consegna agli eventi soffocando ogni sussulto di ribellione, nella convinzione che le cose capitino e che non ci sia nulla da fare, quasi a riflettere implicitamente quel fatalismo tutto partenopeo con cui certi comportamenti sono accettati e considerati immutabili…(redazione)

CAZZIMMA di Stefano Crupi Pubblicato da Mondadori ebook € 7,99 In una Napoli assolutamente autentica, brulicante e famelica, con il suo caos perenne e una folla eterogenea ad animare i suoi vicoli stretti, il giovane Sisto insieme all’amico Tommaso, detto Profumo, commette l’errore di dare vita a un piccolo traffico di droga destinato a una ristretta cerchia di facoltosi clienti….

Alzi la mano chi non conosce un cretino… La «rispettabile se non esauriente Trilogia del cretino» risalga ad anni lontani (La prevalenza del cretino uscì nel 1985, La manutenzione del sorriso nel 1988 e Il ritorno del cretino nel 1992), il tema continua a essere di scottante attualità. «La rilettura delle nostre pagine» ammisero Fruttero & Lucentini all’inizio del nuovo millennio «suscita in noi sentimenti contrastanti. Ora prevale il compiacimento per aver…(redazione)

IL CRETINO Rispettabile se non esauriente trilogia sull’argomento di Carlo Fruttero & Franco Lucentini Pubblicato da Mondadori ebook € 7,99 Benché la «rispettabile se non esauriente Trilogia del cretino» risalga ad anni lontani (La prevalenza del cretino uscì nel 1985, La manutenzione del sorriso nel 1988 e  Il ritorno del cretino nel 1992), il tema continua a essere di scottante attualità. «La rilettura delle…