Su facebook si stima che siano almeno 140 milioni i profili fake. Significa che la possibilità che stiate svelando i vostri segreti a qualcuno che non è chi dice di essere è molto alta. Se poi oltre ai segreti gli affidate anche il cuore, la faccenda si fa delicata. Nev schulman l’ha imparato a sue spese, dopo aver sofferto per una lunga relazione virtuale con una ragazza inesistente. Un catfish. Ed è diventato un esperto di profili fasulli e relazioni online. Nev offre consigli per smascherare e proteggersi dagli impostori che si insinuano nelle vite altrui carpendone fiducia, confidenze e amore. Intrecciando la propria storia e aneddoti della trasmissione, nev svela cosa spinge i catfish a comportarsi così, ne delinea i principali profili e insegna a identificarli…(redazione)

Catfisch Nella vita vera di Nev Schulman Edizioni Piemme ebook euro: 9,99 Una volta era facile. La regola era “Non parlare con gli sconosciuti”. Ma oggi che scambiamo foto e chiacchiere con chiunque in ogni parte del mondo, come si fa a proteggersi? Solo su Facebook si stima che siano almeno 140 milioni i profili fake. Significa che la possibilità…

Si può far finta che i social network non esistano? Che il web sia superfluo? Che l’e-commerce possa esser ridotto al livello di infima branca commerciale secondaria? E a che prezzo? Possiamo definirci uomini wireless in una civiltà wireless, che ha a propria disposizione il trampolino per un salto epocale, paragonabile solo all’invenzione della stampa. Per la prima volta nella storia, attraverso i terminali che portiamo con noi – cellulari, tablet, notebook –, in collegamento con la rete, cioè col mondo, possiamo considerare realistica l’utopia di un’accademia universale in cui ognuno è discente e docente, un luogo di sapere senza confini le cui aule ci accolgono perennemente, per una formazione che duri l’intera esistenza. Un anfiteatro delle vicende umane in cui tutti sono spettatori e, al contempo, attori protagonisti. L’universo informatico, la codifica digitale, le banche dati, gli ipertesti, gli iperdocumenti non solo offrono la possibilità di sviluppare sapere in tempi sempre più brevi, ma impongono un approccio fatto di continuo scambio con la società e di formazione permanente in ogni aspetto della nostra vita. (redazione)

Now! Danilo Iervolino Mondadori Editore euro: 17,00 Oggi appare ovvio parlare di social network, di sharing, di opportunità legate alla Rete e all’utilizzo del Web, anche se spesso ci dimentichiamo che si tratta di un’innovazione recente, fra le più potenti e rivoluzionarie degli ultimi duecento anni. La generazione di coloro che non sono «nativi digitali» – chi è nato prima…

Il suo Se triste guarda il cielo, ha toccato il cuore di molti lettori, che lo hanno amato come si amano i messaggi di speranza. E ameranno anche la leggerezza delicata e l’ottimismo di questa sua nuova raccolta. Perché le parole della piccola donna di cento anni sono tanto semplici che sembrano scritte da una bambina. E come le parole dei bambini hanno una saggezza…(redazione)

Rialzati e sorridi Toyo Shibata laFeltrinelli euro: 8,41 Traducendo in poesia il profluvio dei miei sentimenti, al termine della mia vita sono riuscita a far sbocciare dei fiori. La poetessa giapponese da due milioni di copie ha conquistato anche l’Italia. Il suo Se sei triste guarda il cielo ha toccato il cuore di molti lettori, che lo hanno amato come…

Viola Veloce. Hanno ucciso la tua collega in ufficio, sei l’unica testimone. Ti senti in colpa? Viola Veloce inscena una satira pungente sulla vita nelle aziende in un paese come l’Italia, dove i sindacati sono sempre meno rappresentativi e i lavoratori sempre più soli. Una commedia esilarante e autentica che si colora di giallo e racconta le inquietudini sentimentali di un’impiegata che non vuole perdere il proprio lavoro. La fortissima corrente di simpatia nata tra i lettori della Rete testimonia come Omicidi in pausa pranzo tocchi con precisione e delicatezza alcuni dei temi più profondi e inquietanti di questi nostri anni, regalandoci il liberatorio sorriso per superarli…(redazione)

Omicidi in pausa pranzo di Viola Veloce Editore: CreateSpace Independent Publishing Platform ebook euro: 4,99 Francesca Zanardelli sta per affrontare il solito pomeriggio in ufficio. È davanti allo specchio del bagno, con in mano lo spazzolino da denti, quando intravede due piedi sbucare da sotto la porta del w.c. Per terra c’è il cadavere di Marinella Sereni, la sua insopportabile…

Buono l’interrogativo che si pone Giampaolo Pansa. È avvicinabile il futuro leader della destra Salvini ai padri nobili che lo hanno preceduto? Personalità come Giovanni Guareschi, il comandante Junio Valerio Borghese, Giorgio Almirante, Franco Freda e Indro Montanelli? Si, ma temo non sia questo il modo di porre il confronto. Gli appena citati vengono da un periodo in cui il nostro era un paese contadino, che usciva dalla guerra e che cercava delle figure illuminate e dotte che potessero in qualche modo indicare la via della rinascita. Era un’epoca caratterizzata da una forte militanza ideologica alimentata dalla trasformazione industriale del paese. Le contrapposizioni erano tra chi aveva scelto la vita della fabbrica e perseguiva un’idea di socialità, e chi era rimasto alla propria realtà contadina. Oggi questo modo di rappresentarsi non esiste più, Salvini non rappresenta nessuna ideologia ma solo un modo di amministrare i territori. Oggi siamo tutti di destra e di sinistra a seconda del problema che si deve affrontare. Per concludere, non esistono più comunisti e fascisti, oggi siamo tutti un po’ democristiani nell’accezione migliore del termine, abbiamo capito che non è più tempo di scegliere uno o l’altro, ma è giunto il tempo di cercare per ogni tema il giusto compromesso. Massimo De Muro

La detsra siamo noi di Giampaolo Pansa Rizzoli Editore ebook euro: 9,99 UNA CONTROSTORIA ITALIANA DA SCELBA A SALVINI Su alcune figure non esistono dubbi. Fra gli antenati della destra italiana troviamo Giovanni Guareschi, il comandante Junio Valerio Borghese, Giorgio Almirante, Franco Freda, Indro Montanelli. Possiamo domandarci se a loro sia giusto affiancare i democristiani Mario Scelba e Amintore Fanfani,…

In una serata ormai estiva si è disputata l’ultima giornata di campionato. Una giornata che ha decretato il ritorno in serie B del Palermo che trascina con se l’Empoli in una partita spareggio drammatica che la squadra toscana perde e si autocondanna alla retrocessione. In loro compagnia anche il Pescara. Salvo e incredulo il Crotone che resta in serie A. Ma il pieno di emozioni lo fanno i tifosi romanisti che sono rimasti tutti all’olimpico per uno spettacolo che si è protratto ben più dei 90 minuti della partita. Nello stadio arena di Roma è andato in scena l’ultimo atto della carriera da leggenda di Francesco Totti. Il pubblico sulle tribune era in lacrime ed ha assistito all’ultimo giro di campo, del suo campo, dell’unico “Gladiatore” che questa città ha amato nei tempi moderni. E ora che farà Francesco “il Pupone”? continuerà a giocare in qualche campionato convalescenziale o balneare o resterà per imparare il mestiere di dirigente… Noi un’idea ce l’abbiamo. Totti. Mo’ la scrivo io una piccola guida di Roma… Massimo De Muro

E mo’ te spiego Roma di Francesco Totti Mondadori ebook euro: 9,50 La Roma di oggi, la Roma di ieri, la Roma di Totti. “Niente da fare, quando vengono a Roma, i giocatori stranieri rosicano. Fateci caso alla prossima partita della Roma contro una squadra europea  se non picchiano giù duro: è per colpa della bellezza dei nostri monumenti. Allora…

Che cosa può spingere una persona a rigettare improvvisamente i valori in base ai quali ha vissuto per abbracciare pratiche barbariche quali lo schiavismo, la mutilazione e la violenza estrema contro i non musulmani e molti musulmani moderati? Per rispondere a questa domanda Graeme Wood, giornalista del magazine americano «The Atlantic», ha incontrato negli ultimi due anni diversi sostenitori e propagandisti dell’ISIS in quattro continenti, i quali, smentendo lo stereotipo che li vorrebbe degli automi psicopatici, gli sono apparsi come la punta dell’iceberg di una causa religiosa, radicata in un’interpretazione minoritaria e violenta delle scritture islamiche e del Corano che sta catalizzando le emozioni e le convinzioni di decine di milioni di musulmani e che continuerà a ispirarli per i decenni a venire, anche dopo l’eventuale perdita dei territori chiave in Siria e in Iraq. Perché il culto apocalittico professato dai seguaci di al-Baghdadi è quello profetico di un…(redazione)

La guerra alla fine dei tempi Graeme Wood Mondadori ebook euro: 12,99 Agli occhi dell’Occidente, il fascino esercitato dallo Stato Islamico su decine di migliaia di musulmani di ogni parte del mondo, disposti a lasciare i loro paesi per andare a combattere e morire sotto la sua bandiera, continua a risultare per tanti versi scioccante e, al tempo stesso, inspiegabile….

Dopo aver tentato i lavori più strani ha capito che spacciando droga si vive meglio che facendo il giornalista free-lance. Per questo ogni due o tre mesi vola in Guinea Bissau a fare un carico di cocaina, da trattare in costa d’avorio, dove abita, per poi rivenderla a diplomatici e operatori umanitari dall’altra parte del continente, a Addis Abeba. Una vita senza patria, nomade, priva di veri punti di riferimento. Con una sola eccezione: la figlia Malaika, una bambina di sei anni che, da quando la madre è morta, Valerio ha affidato alle cure della tata Melat e con cui non riesce davvero a rapportarsi, a fare il padre…(redazione)

La Vita È Brutale E Poi Muori di Emilio Ernesto Manfredi Mondadori Editore ebook euro: 8,99 Da più di dieci anni Valerio Montale vive in Africa. Dopo aver tentato i lavori più strani ha capito che spacciando droga si vive meglio che facendo il giornalista free-lance. Per questo ogni due o tre mesi vola in Guinea Bissau a fare un…

Nel saggio l’autore spiega chi sono, dove si nascondono e come agiscono i jihadisti senza volto che parlano francese, tedesco, inglese, danese, italiano, delineando gli scenari raccapriccianti di un conflitto che l’Occidente non potrà più minimizzare e che dovrà affrontare con una forte cooperazione internazionale…(redazione)

IL JIHADISTA DELLA PORTA ACCANTO di Khaled Fouad Allam Edizioni Piemme ebook euro: 7,99 Comincia con questa drammatica constatazione la lucida e allarmante analisi di Khaled Fouad Allam dopo la strage nella sede della rivista satirica Charlie Hebdo di Parigi. Il sociologo di origine algerina fa notare che non è un caso che l’attentato sia avvenuto nella capitale francese, luogo…

Banditi, signorine, trafficanti di indulgenze, pischelli e transessuali. Radical-chic e cinematografari. Guardie, zecche, tifosi, nazisti, pugili, infiltrati e pendolari, banchieri, avvocati e cravattari. Nella roma del nostro presente si aggira un’umanità fatta di diseredati, emarginati, una suburra brulicante su cui poggiano malferme le alte sfere del potere. Basterebbe un soffio per mandare all’aria il precarissimo equilibrio e scoperchiare una voragine in cui tutto, la nostra intera storia, può precipitare. Basterebbe un soffio, e invece si scatena l’uragano: un affare edilizio di gigantesche proporzioni è destinato a trasformare le periferie romane soffocandole sotto una colata di cemento. Casinò, alberghi, ristoranti, palestre, yacht, negozi. Ostia come atlantic city. Il waterfront di Roma. Lo chiamano «il grande progetto», il più grande di sempre. E immensi sono gli interessi in gioco. Per il samurai, ultimo erede della banda della Magliana, si tratta di riprendersi Roma…(redazione)

SUBURRA di Carlo Bonini e Giancarlo De Cataldo Einaudi Editore ebook euro 9,99 A te te ce rode perché dici che il mondo te l’ha messo al culo. E tu ripagalo colla stessa moneta. Fottilo. Fottili tutti. Vedrai come te senti mejo, dopo. Proprio come dopo una bella scopata, damme retta, a’ Samurai. Chissà. Forse il Dandi aveva ragione. E…