Senza categoria

Matteo Salvini. “C’è chi nasce con la camicia e chi nasce con la felpa”: il libro di Del Vigo e Ferrara parte dall’indumento emblematico del nuovo segretario della Lega per guidare il lettore in un’analisi globale del fenomeno Salvini. Spettacolarizzazione, disintermediazione, lepenizzazione, sono solo alcuni dei termini che codificano il comportamento pubblico e politico del “capitano”. La rete, il cosiddetto web, che doveva essere il palcoscenico privilegiato del M5S, è diventata invece la cassa di risonanza delle esternazioni salviniane…(redazione)

IL METODO SALVINI Francesco Maria Del Vigo, Domenico Ferrara Sperling & Kupfer euro: 16,15 Contro l’euro che affama, contro l’invasione, contro le balle del renzismo È ovunque. Il politico più presente su ogni campo da gioco, dalla radio alla tv passando per le piazze e i social network. Matteo Salvini, il leader 2.0, ha unito la crossmedialità ai comizi, Internet…

DANNATO ZUCCHERO! L’ attore Damon Gameau si è cimentato in un esperimento fuori dal comune; nello specifico si è calato nei panni dell’australiano medio, assumendo, quindi l’equivalente di 40 cucchiaini al giorno di zucchero (tranquilli in Italia la media è nettamente inferiore); il tutto per una durata di 60 giorni consecutivi sotto la supervisione di un team di esperti tra medici e scienziati, i quali gli hanno modificato la dieta introducendo alimenti insospettabili come cereali, succhi di frutta, sughi, zuppe, spuntini, barrette e yogurt magro. Ha poi raccontato il suo folle esperimento in un documentario e poi in un libro “Dannato zucchero! Il libro che rivoluzionerà la vostra idea di cibo sano”, per dimostrare come e quanto lo zucchero possa far male e, soprattutto, creare dipendenza…(continua) di Ludovica Luisa De Muro

DANNATO ZUCCHERO! L’ attore Damon Gameau si è cimentato in un esperimento fuori dal comune; nello specifico si è calato nei panni dell’australiano medio, assumendo, quindi l’equivalente di 40 cucchiaini al giorno di zucchero (tranquilli in Italia la media è nettamente inferiore); il tutto per una durata di 60 giorni consecutivi sotto la supervisione di un team di esperti tra…

È LA PRIMA VOLTA CHE UN EX MANAGER ASSICURATIVO, OGGI TRA I PIÙ AFFERMATI ESPERTI D’INFORTUNISTICA IN ITALIA, RACCONTA TUTTO: segreti, trucchi, bugie di una lobby potentissima. Un business gigantesco costruito sulla pelle delle persone. Con questa testimonianza dall’interno che lascia sgomenti, Massimo Quezel rompe finalmente il silenzio assordante prodotto da un’informazione falsa e paludata, imbastita a suon di campagne pubblicitarie milionarie…(redazione)

Assicurazione a delinquere di Massimo Quezel Chiarelettere ebook euro: 9,99 – Sono stato anch’io uno di voi, so bene come funzionano certe cose. – Lasciamo stare, ormai non ci dormo più la notte. – Cosa siete diventati, il diavolo? – Il diavolo no, ma quasi. Estratto di una conversazione tra Massimo Quezel e una liquidatrice assicurativa “Ho assistito migliaia di…

Come è stato possibile passare da una realtà economica tra le più floride all’attuale declino? Alla luce delle più aggiornate ricerche sul reddito e sulla disuguaglianza, sul divario Nord-Sud e sulla performance delle imprese, il libro mostra come l’origine dei successi e dei fallimenti italiani sia da ricercarsi nell’assetto politico e istituzionale del paese, nelle sue classi dirigenti e nel modo in cui…(redazione)

ASCESA E DECLINO Storia economica d’Italia di Emanuele Felice Il Mulino Editore ebook euro: 11,99 «Se la storia dell’economia italiana può insegnarci qualcosa, la strada per evitare il declino non può che essere una: dotarsi degli stessi fondamentali su cui poggiano le economie forti del continente. È la strada più difficile da seguire per la classe dirigente − politica e…

Si è diffuso negli ultimi cinquant’anni un nuovo modo di alimentarsi, a tratti quasi, un nuovo modo di approcciarsi alla vita: la dieta vegana; un regime alimentare che esclude completamente i prodotti di origine animale. Non sono concessi quindi, neppure latte, formaggi, uova e miele. Un modo di alimentarsi molto limitato, che incide profondamente anche su altre abitudini quotidiane, come l’abbigliamento o i consumi in genere, e si avvale di una serie di comportamenti o abitudini utili ad evitare qualsiasi forma di crudeltà verso gli uomini, l’ambiente e gli animali. Inoltre, di recente, i creatori di questo “stile di vita” hanno concepito un’ulteriore differenziazione della dieta vegana, la Vegitan, la quale a differenza della più nota non condivide i principi…(continua) di Ludovica Luisa De Muro

HO SPOSATO UNA VEGANA. UNA STORIA VERA, PURTROPPO. Si è diffuso negli ultimi cinquant’anni un nuovo modo di alimentarsi, a tratti quasi, un nuovo modo di approcciarsi alla vita: la dieta vegana; un regime alimentare che esclude completamente i prodotti di origine animale. Non sono concessi quindi, neppure latte, formaggi, uova e miele. Un modo di alimentarsi molto limitato, che…

I Neet (acronimo inglese per Not in Education, Employment or Training), sono i giovani che non studiano e non lavorano: un fenomeno in crescita allarmante, tanto che si comincia a parlare di loro come di una ‘generazione perduta’. Questo spreco di potenziale umano ha un costo rilevante, sul piano sia sociale sia economico, perché le nuove generazioni sono la componente più preziosa e importante per la produzione di benessere in un Paese. Come si è arrivati a questa situazione? Come la vivono i giovani? E come se ne esce?…(redazione)

NEET. Giovani che non studiano e non lavorano di Alessandro Rosina Vita e Pensiero Editore euro: 10,80 Vagano senza meta, senza aver chiaro il loro ruolo nella società e nel mercato del lavoro, sempre più disincantati e disillusi, con il timore di essere marginalizzati e di dover rinunciare definitivamente a un futuro di piena cittadinanza. Sono i Neet (acronimo inglese…

Eraldo Affinati ha cercato l’eredità spirituale di don Lorenzo Milani nelle contrade del pianeta dove alcuni educatori isolati, insieme ai loro alunni, senza sapere chi egli fosse, lo trasfigurano ogni giorno: dai maestri di villaggio, che pongono argini allo sfacelo dell’istruzione africana, ai teppisti berlinesi, frantumi della storia europea; dagli adolescenti arabi, frenetici e istintivi, agli italiani di Ellis Island, quando gli immigrati eravamo noi; dalle suore di Pechino e Benares, pronte ad accogliere i più sfortunati, ai piccoli rapinatori messicani, ai renitenti alla leva russi, ai ragazzi di Hiroshima, fino ai preti romani, che sembrano aver dimenticato…(redazione)

L’UOMO DEL FUTURO Eraldo Affinati Mondadori ebook euro: 9,99 A quasi cinquant’anni dalla sua scomparsa don Lorenzo Milani, prete degli ultimi e straordinario italiano, tante volte rievocato ma spesso frainteso, non smette di interrogarci. Eraldo Affinati ne ha raccolto la sfida esistenziale, ancora aperta e drammaticamente incompiuta, ripercorrendo le strade della sua avventura breve e fulminante: Firenze, dove nacque da…

Si sta diffondendo in Italia, dopo un discreto successo in America, la nuova dieta hCG, forse, la più criticata nell’ambito medico poiché vista come una delle tante diete pubblicizzate e non equilibrate, ma semplicemente di moda, che promette di far dimagrire sfruttando un sistema che combina l’iniezione di un ormone della gravidanza con 500 calorie al giorno… decisamente fin troppo restrittiva in termini nutritivi. L’ormone hCG, altrimenti noto come gonadotropina corionica umana, è prevalente nel corpo umano durante la gravidanza. La funzione principale è quella di garantire lo sviluppo del bambino, facendosi che riceva sufficienti nutrienti per crescere e svilupparsi normalmente…(continua) di Ludovica Luisa De Muro

Si sta diffondendo in Italia, dopo un discreto successo in America, la nuova dieta hCG, forse, la più criticata nell’ambito medico poiché vista come una delle tante diete pubblicizzate e non equilibrate, ma semplicemente di moda, che promette di far dimagrire sfruttando un sistema che combina l’iniezione di un ormone della gravidanza con 500 calorie al giorno… decisamente fin troppo…

Blood Orange. Sensazioni, emozioni vissute dai singoli e dalla città stessa, un racconto che prende l’avvio dalla notte prima del grande giorno della battaglia: tutto in città è in attesa, l’atmosfera si fa unica, l’aria è palpabile…Ognuno si ritroverà all’ascolto del suo personale sentimento sul Carnevale, si abbandonerà a quell’emozione che spesso non si riesce a raccontare, tanto il cuore martella nel petto. (redazione)

BLOOD ORANGE di Angela Ferrari, Maurizio Gjivovich, Paola Risoli Amargine Edizioni euro: 45,00 “La Battaglia delle Arance è una lotta all’arma bianca in cui uomini liberi, celebrando la memoria di chi ha relegato la tirannia al passato, lo rammentano a se stessi e lo trasmettono più giovani: tutti sono consapevoli che il coraggio sta nel combattere, prima che nel vincere.”…

Mio padre era fascista. Ho capito quanto abbia sanguinato il cuore di sconfitto, di “esule in Patria” nell’Italia in cui era un borghese integrato, maniacalmente attaccato alla civiltà delle buone maniere, ma covando il sentimento di un’apocalisse interiore da cui non si sarebbe mai affrancato. Ho capito quanto sia stata aspra e dolorosa la mia rottura con lui e quanto mi pesi, ancora oggi, il fardello di una riconciliazione mancata. «Allora ho pensato che fosse giunto il momento di raccontare, con i miei occhi e il mio modo di sentire le cose della vita, chi fosse mio padre fascista e cosa pensasse nell’Italia che non credeva più nei miti in cui lui era cresciuto. Che rapporto ricco e difficile avesse instaurato con i suoi figli. Che cosa abbia significato per me essere figlio di un fascista, e vergognarsi di avere provato vergogna per i padri che…(redazione)

MIO PADRE ERA FASCISTA di Pierluigi Battista Mondadori ebook euro: 9,99 «Quando, dopo la sua morte, ho letto il diario che aveva custodito nel segreto per tutta la vita, mi è parso di avere una percezione più chiara del tormento che ha dilaniato per decenni mio padre fascista, prigioniero a Coltano dopo aver combattuto, ventenne o poco più, dalla parte…