Senza categoria

“L’amore, quello vero, quando arriva te ne accorgi. Ti prende dritto al cuore e alla testa, e a quel punto è già troppo tardi: il tempo, la distanza, le tempeste piccole e grandi, non c’è più niente che possa fermarlo. Ed è impossibile da dimenticare.” …(continua) di Ludovica Luisa De Muro

“L’amore, quello vero, quando arriva te ne accorgi. Ti prende dritto al cuore e alla testa, e a quel punto è già troppo tardi: il tempo, la distanza, le tempeste piccole e grandi, non c’è più niente che possa fermarlo. Ed è impossibile da dimenticare.” Leonardo è rimasto solo, Angela se n’è andata e nessuna può prendere il suo posto….

E’ una guida completa e dettagliata che per la prima volta mette insieme l’analisi delle principali trasformazioni in corso nel mondo del lavoro con le indicazioni pratiche per cogliere le nuove opportunità previste dalle recenti normative. Il libro, scritto da Walter Passerini, giornalista esperto di lavoro ed economia, si rivolge sia a coloro che per la prima volta affrontano il viaggio che porta a un posto di lavoro sia a coloro che dal mondo del lavoro sono stati espulsi, sia a coloro che pur avendo un lavoro non sono del tutto soddisfatti e sono alla ricerca di nuove opportunità, sia di lavoro dipendente che autonomo. Gli avvenimenti di queste settimane confermano l’assoluta attualità del tema. Qualche anno fa qualcuno teorizzò la “fine del lavoro”: mai profezia fu più errata e poco lungimirante. In realtà il lavoro è vivo e vegeto e rappresenta sempre la prima pre-occupazione degli italiani, ma anche dei cittadini dell’Europa e del mondo. Nella prima parte si affrontano i principali cambiamenti in atto nel mondo del lavoro, determinati da…(presentazione La Stampa)

Tuttolavoro Come cercare e conquistare un posto – Guida alle buone opportunità per giovani, donne, over 50, dipendenti, professionisti e futuri imprenditori di Walter Passerini Giunti Editore ebook euro: 8,99 Il titolo del libro è “Tuttolavoro” . E’ una guida completa e dettagliata che per la prima volta mette insieme l’analisi delle principali trasformazioni in corso nel mondo del lavoro…

Ferruccio de Bortoli, un punto di riferimento assoluto nel giornalismo internazionale, racconta e si racconta. Con molte sorprese. “I buoni giornalisti, preparati, esperti, non s’inventano su due piedi. Ci vogliono anni. Cronisti attenti che vadano a vedere i fatti con i loro occhi, non fidandosi dell’abbondanza di video, sms, tweet e post su Facebook. Che vivano le emozioni dei protagonisti, le sofferenze degli ultimi, le ragioni degli avversari e persino dei nemici. Che non siano mai sazi di verifiche, ammettano gli errori inevitabilmente frequenti, e conquistino la fiducia dei loro lettori e navigatori ogni giorno, ogni ora. Giornalisti indipendenti, con la schiena dritta, che non cedano alla comoda tentazione del…(redazione)

Poteri forti (o quasi) di Ferruccio de Bortoli La nave di Teseo Editore euro: 9,99 Il diario, anche autocritico, dell’ex direttore del “Corriere della Sera” e del “Sole 24 Ore”. Un libro molto atteso, oltre quarant’anni di storia del nostro paese e del mondo vissuti da uno speciale punto di osservazione. Scena e retroscena del potere in Italia, dalla finanza…

Si porta in scena, online dunque, una rappresentazione dei migranti alla quale abdicano tanto la generazione dei primitivi digitali, quanto quella dei suoi antenati che nulla ha a che vedere con i numeri, o i fatti che le migrazioni nel nostro Paese, di contro, raccontano. Diventando così, per la stragrande maggioranza degli italiani, l’unica causa di ogni nostro male. E poi, è il significato dei sinonimi o dei contrari a prevalere nelle scelte che riguardano la vita di uomini e donne straniere o comunitarie che vivono nel nostro Paese? Siamo in un Paese che include o esclude? Siamo un Paese tollerante o intollerante?… (redazione)

Italiani, razzisti per bene Numeri, sinonimi e contrari di Maurizio Alfano Prefazione di Nasser Hidouri Aracne editore euro: 15,00 Assistiamo da tempo a una dislocazione di fase che mutua il suo parlare del fenomeno migrazioni, seppur con accenti negativi e discriminatori in una fenomenologia delle migrazioni, corroborata da credenze, notizie, post e twitter privi di riscontro o di minima significanza. Si…

La storia ha inizio, la protagonista si trova sul Lungotevere, in cerca di un parcheggio, il sabato sera, alle sette. Sarebbe tutto più facile “cedere alla tentazione di un bel capitombolo all’indietro”. Tornare sui propri passi, ovvero da Federico. Però Chiara è onesta e fedele a se stessa, perché pur provando affetto verso il suo compagno, è consapevole del fatto che… (continua) di Ludovica Luisa De Muro

Chiara Francini nata a Firenze e cresciuta a Campi Bisenzio, attrice e presentatrice, esordisce anche come scrittrice con il suo “Non parlare con la bocca piena” (Rizzoli, 2017). “C’è molto di me e della mia vita, è un po’ autobiografico. Ho scritto il libro con gioia e naturalezza”. Un romanzo brillante e piacevole, la storia di una ragazza moderna, al…

La rivoluzione di Macron, partita dalla Francia dove i sondaggi lo danno in testa come sfidante di Marine Le Pen alle elezioni presidenziali, ha rapidamente conquistato l’opinione pubblica di tutto il continente: una sfida aperta ai populisti e a coloro che non credono più nelle istituzioni, senza false promesse, che potrebbe cambiare per sempre il modo di fare politica in Europa…(redazione)

Rivoluzione Emmanuel Macron Editore: La nave di Teseo euro: 15,30 “Io sono intimamente convinto che il XXI secolo sia un secolo pieno di promesse, di possibili cambiamenti, tali da renderci più felici. E questa sarà la più bella lotta che io conosca”. Emmanuel Macron, l’uomo nuovo della politica europea, racconta per la prima volta in questo libro la sua storia,…

E cosi, dopo dieci anni, per la gioia dei suoi fan, Moccia ha deciso di continuare questa storia, che è diventata un triangolo amoroso. “Tre volte te” è l’epilogo dei romanzi precedenti… (continua) di Ludovica Luisa De Muro

Era il 2004 quando nelle librerie di tutt’Italia uscì “Tre Metri Sopra il Cielo”, da subito bestseller, nonché consacrazione di Federico Moccia, il suo creatore. Inizialmente l’autore non trovò nessun editore disponibile a pubblicare il suo libro, così iniziò a stamparlo a sue spese. Le poche copie distribuite ebbero un grande riscontrò da parte dei ragazzi che, iniziarono a fotocopiarle. Iniziò…

Era il novembre 2010 quando alla stazione Leopolda di Firenze il giovane sindaco Matteo Renzi sfidava i vertici del Pd, inneggiando alla rottamazione dei vecchi dirigenti. “Faremo le primarie”, gli prometteva il segretario Pier Luigi Bersani mettendo in gioco il suo stesso ruolo. Con il voto alle porte, “il Fatto Quotidiano” ripercorre in un instant book i momenti salienti dell’incerta sfida nel centrosinistra per la candidatura a premier. In corsa anche Nichi Vendola, Laura Puppato e Bruno Tabacci. Una bussola per orientarvi ne “Il risiko delle primarie”. (redazione)

Il risiko delle primarie. Breve guida alle consultazioni del Pd-centrosinistra Giampiero Calapà, Marco Lillo, Malcom Pagani, Marco Travaglio Editore: Il Fatto Quotidiano ebook euro: 0,99 La forma più avanzata di democrazia di Antonio Padellaro Era il 2008, l’anno delle primarie di Veltroni. Una gara già vinta in anticipo e che lo avrebbe incoronato leader e candidato premier del Pd. Mi…

Al suo posto, molti si sarebbero “accontentati” di essere ancora a questo mondo. Invece, Alex si è inventato una nuova vita che, se possibile, è più elettrizzante della prima. Lo ha fatto grazie al suo spirito, un prodigioso, indefinibile cocktail di serenità e ironia, forza incrollabile e voglia di divertirsi. Il tutto annaffiato da una straordinaria dose di umiltà. In queste pagine si scoprono, episodio dopo episodio, tutte queste doti che infondono in chi legge entusiasmo e speranza. Qualche esempio? Alex riesce a costruirsi una nuova carriera sportiva semplicemente perché… (redazione)

Volevo solo pedalare di Gianluca Gasparini, Alex Zanardi Rizzoli ebook euro: 9,99 …MA SONO INCIAMPATO IN UNA SECONDA VITA «E adesso sotto con il resto.» Terminava così il primo libro di Alex Zanardi, del 2003. Allora sembrava una boutade perché Alex, dopo il terribile incidente automobilistico del Lausitzring in Germania, era sopravvissuto contro le previsioni di tutti (gli avevano persino…

Funziona con due principi: il primo è il numero dei nutrienti che deve avere ogni pasto principale, ovvero cinque nutrienti. Ogni pasto principale (colazione, pranzo e cena) deve avere carboidrati, proteine, grassi, fibre e sali minerali. Vediamo un menù-tipo: …(continua) di Ludovica Luisa De Muro

Se non siete soddisfatti della vostra linea, è ora di correre ai ripari, ma senza gesti estremi: fate un respiro profondo e contate fino a 10, anzi.. fino a 5! Secondo la dottoressa Evelina Flachi, biologa nutrizionista, per dimagrire bisogna puntare sul numero cinque. La sua, si chiama “Dieta del 5” perché promette di ritrovare la forma fisica in appunto,…