Senza categoria

Per quarant’anni David Sedaris ha tenuto un diario in cui ha registrato qualsiasi cosa catturasse la sua attenzione: i commenti fatti alle spalle, i gossip più salaci, i colpi di scena delle soap opera, i segreti confessati da totali sconosciuti. Tutte queste osservazioni sono la materia originaria, viva e pulsante, dei suoi lavori, il luogo dove ha perfezionato le sue frasi più ingegnose e audaci. Ora Sedaris condivide questa scrittura privata con i lettori. Ragazzi, che giornata! è la storia di come…(redazione)

Ragazzi, che giornata di David Sedaris Pubblicato da Mondadori ebook € 9,99 Per quarant’anni David Sedaris ha tenuto un diario in cui ha registrato qualsiasi cosa catturasse la sua attenzione: i commenti fatti alle spalle, i gossip più salaci, i colpi di scena delle soap opera, i segreti confessati da totali sconosciuti. Tutte queste osservazioni sono la materia originaria, viva…

A qualsiasi età qualcuno muoia, muore giovane. Anzi: troppo giovane. E tutto ciò perché la vecchiaia nel nostro tempo è scomparsa, ostracizzata, resa oscena, diventata non più degna di venire a parola, praticamente espulsa dal ciclo naturale dell’esistenza umana. Siamo messi così di fronte all’effetto più conturbante che l’odierno fenomeno della longevità di massa ha sull’immaginario diffuso: grazie ad essa, non si pensa di avere oggi una vita semplicemente più lunga dei nostri antenati, il cui ultimo tratto si chiama appunto vecchiaia, naturalmente proiettato sull’evento della morte. Si ritiene piuttosto di avere a propria disposizione…(redazione)

Tutti muoiono troppo giovani Come la longevità sta cambiando la nostra vita e la nostra fede di Armando Matteo Rubbettino euro: 8,50 Nessuno, ma proprio nessuno di noi, cittadini dell’Occidente avanzato, accetta più di considerarsi o di venire considerato “vecchio”. A qualsiasi età qualcuno muoia, muore giovane. Anzi: troppo giovane. E tutto ciò perché la vecchiaia nel nostro tempo è…

La diffusione nel nostro Paese di un ambientalismo ragionevole, da contrapporre a quello ideologico e politico, ormai ripiegato su posizioni oltranziste, è un’esigenza sentita da più parti e il volume di Vincenzo Pepe va proprio in questa direzione. L’autore, infatti, presidente di FareAmbiente, l’associazione maggiormente impegnata sul territorio a dare vita a un modello di ambientalismo positivo e propositivo, offre nuovi punti di vista sui temi della crescita, delle risorse, della sostenibilità, dell’energia, che nei prossimi anni saranno…(redazione)

Pensare il futuro Dare vita a un nuovo modello di ambientalismo Vincenzo Pepe Cairo Editore € 16,00 Occuparsi di ambiente significa “fare l’ambiente”, perché ci obbliga a scegliere responsabilmente idee e valori. Vuol dire modificare concretamente i nostri stili di vita, attraverso curiosità, intelligenza e ragionevolezza. E, soprattutto, pensare il futuro, guardare oltre gli steccati del presente, immaginare un domani…

Negli Stati Uniti, patria del management, è celebrato come un innovatore alla maniera di Steve Jobs. In Italia, da cui è partito adolescente per tornare a capo dell’industria più rappresentativa del Paese, è un personaggio discusso al centro di alcune delle questioni politiche ed economiche più calde: un mito per alcuni, un provocatore per altri. Tra queste posizioni opposte – e probabilmente estreme – la visione del mondo di Sergio Marchionne attraverso la sua viva voce, senza interpretazioni ma con una ricerca attenta degli aspetti più caratteristici della sua…(redazione)

Sergio Marchionne dalla A alla Z di Paolo Marcolisi Barbera editore ebook € 6,25 Uomo della provvidenza o volto del capitalismo del nuovo millennio, Sergio Marchionne è una figura controversa del panorama politico-economico mondiale. La sua radicale riforma della Fiat ha portato a un rinnovamento apprezzato a livello internazionale ma aspramente criticato dai sindacati italiani. Questo libro ripercorre la sua…

Granduchessa Anastasija Nikolaevna Romanova,  Anastasia  è stata la quartogenita dell’imperatore Nicola II di Russia e dell’imperatrice Alessandra. Fu uccisa insieme al padre, alla madre, alle sue tre sorelle Ol’ga, Tat’jana, Marija e al fratello Aleksej il 17 luglio 1918 per ordine dei bolscevichi, i quali ne occultarono anche i corpi. Nonostante voci circa una sua presunta sopravvivenza, alimentate anche dalla circostanza che fosse ignota la localizzazione dei resti della famiglia imperiale, dopo la dissoluzione dell’Unione Sovietica nel 1991 i primi scavi permisero di ritrovare alcuni corpi, eccetto quelli di Alessio e di una delle ragazze. L’incertezza sulla sorte di Anastasia…(redazione)

fece sì che negli anni diverse donne si spacciassero come la granduchessa superstite. La più famosa fu Anna Anderson, che morì nel 1984 e il cui corpo fu cremato; ciononostante, analisi del DNA effettuate nel 1994 sulle sue ceneri smentirono definitivamente che ella fosse Anastasia. Altre furono Eugenia Smith, Magdalen Veres e Ivanova Vasileva. Anche quest’ultima (Ivanova Vasileva) ha destato il sospetto in molti storici di essere la vera…

Caro Dibba, prima o poi arriva il momento in cui qualche risposta la devi dare pure tu. In questi ultimi anni hai passato parecchio tempo ad inveire contro chiunque avesse un incarico pubblico o avesse pubblica visibilità e attraverso questa esprimesse un’opinione. Ti ci sei scagliato contro con tutta la veemenza squadristica di cui sei capace senza dare tregua a nessuno. Adesso è arrivato il momento in cui pure tu qualche spiegazione la devi pur dare. Onestà e trasparenza è ancora la stella polare che guida il tuo animo politico? Alcune cose non ci tornano; abbiamo traccia dei tuoi redditi dichiarati solo da quando sei diventato parlamentare nel 2013. Sino a quel giorno evidentemente eri a paghetta settimanale di papà senza… massimo.demuro@iltrovaibri.it

Caro Dibba, prima o poi arriva il momento in cui qualche risposta la devi dare pure tu. In questi ultimi anni hai passato parecchio tempo ad inveire contro chiunque avesse un incarico pubblico o avesse pubblica visibilità e attraverso questa esprimesse un’opinione. Ti ci sei scagliato contro con tutta la veemenza squadristica di cui sei capace senza dare tregua a…

Questo libro raccoglie finalmente il meglio di “Novella Bella” e ne è l’irresistibile summa. Fra gossip, cultura generale, biografie inventate, sondaggi folli, almanacco del giorno ugualmente inventato, costume, libri e televisione, ci travolge con le sue imperdibili anticipazioni: “Oggi, come la parola stessa dice, è nato lo storico e filosofo Benedetto Croce. Quando lui firmava, tutti pensavano che fosse analfabeta”…(redazione)

Novella Bella di Nino Frassica Pubblicato da Mondadori € 17,00 “Quando io mostrai da Fabio Fazio per la prima volta il novennale ‘Novella Bella’ nessuno ci credette (o si dice crese?). E da allora la gente mi chiede: ‘Novella Bella’ esiste? Questa domanda me la fanno almeno tre volte al giorno. Prima, dopo e durante i pasti. E anche durante…

Una masseria in Salento, una festa, estate. Una Puglia arsa dal sole, meravigliosa e impenetrabile. Livia ha poco più di quarant’anni, due figli piccoli, Marta e Tito, e un compagno, Boris, che l’ha lasciata per l’ennesima volta sola, per un viaggio di lavoro. Livia conosce Brando, un misterioso e affascinante signore più grande di lei, che pare non avere altro scopo al mondo se non sedurla. Per gioco e per vendetta, decide di…(redazione)

Notturno salentino di Federica De Paolis Pubblicato da Mondadori € 18,00 Una masseria in Salento, una festa, estate. Una Puglia arsa dal sole, meravigliosa e impenetrabile, colonizzata da ricchi milanesi e romani e dalle loro case di villeggiatura, abitata da personaggi astuti e imprevedibili. La tenuta accanto a quella in cui si svolge la festa è appena stata comprata da…

Come funziona la democrazia? Come opera concretamente nella vita dello Stato, in relazione alle altre componenti dei poteri pubblici, in conflitto con la giustizia, l’autorità, l’efficienza, nella teoria e nella pratica del governo? Sono queste alcune delle domande a cui risponde Sabino Cassese, analizzando l’interazione tra…(redazione)

La democrazia e i suoi limiti di Sabino Cassese Pubblicato da Mondadori € 13,00 Dopo aver sanato le ferite delle guerre e dei totalitarismi del XX secolo, la democrazia appare oggi fragile e vulnerabile mentre i suoi valori sembrano perdere forza e significato: ne sono prova le difficoltà crescenti dell’integrazione europea, il dilagare dei populismi, la contestazione delle élite, la…

il primo libro sulla mamma con le frasi più belle dalla rete. “Le braccia che sorreggono il mondo.” “Il risveglio profumato dai tuoi biscotti.” “I tuoi occhi, i miei occhi.” “Mamma, ma sei fatta di ferro?” Forse nessuno, nemmeno un grande poeta, può raccontare la mamma in sei parole. Ma in uno spazio pur così breve è possibile far vibrare un sentimento, un ricordo, un grido d’amore. È quanto hanno fatto migliaia…(redazione)

La mamma è sempre la mamma di Laura Cerrato Pubblicato da Mondadori ebook € 4,99 Racconta la tua mamma in sei parole, un pensiero, un tweet:  il primo libro sulla mamma con le frasi più belle dalla rete. “Le braccia che sorreggono il mondo.” “Il risveglio profumato dai tuoi biscotti.” “I tuoi occhi, i miei occhi.” “Mamma, ma sei fatta di ferro?” Forse nessuno,…