Senza categoria

LE CRISI FARANNO PARTE DEL NOSTRO FUTURO ”NEL SETTEMBRE DEL 2006, DAL PODIO DEL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE, UN PROFESSORE DI ECONOMIA DELLA NEW YORK UNIVERSITY AMMONÌ SULL’IMMINENTE, TERRIBILE CRACK DELL’ECONOMIA MONDIALE, INNESCATO DALLA CRISI DEI MUTUI IMMOBILIARI AMERICANI. ALL’EPOCA NESSUNO DIEDE PESO ALLE SUE FOSCHE ANALISI, MA OGGI, DOPO CHE TUTTE LE SUE PREVISIONI SI SONO PUNTUALMENTE AVVERATE, NOURIEL ROUBINI È RICONOSCIUTO COME UNO DEGLI ECONOMISTI PIÙ AUTOREVOLI DEL MONDO. IN QUESTO LIBRO ROUBINI SVELA FINALMENTE IN CHE MODO SIA RIUSCITO A PREVEDERE PRIMA DI ALTRI LA CRISI IN ARRIVO, EVIDENZIA GLI ERRORI DA EVITARE NELLA FASE ATTUALE…(redazione)

LA CRISI NON È FINITA di Nouriel Roubini, Mihm Stephen Feltrinelli ebook euro: 8,99 “Ciò che abbiamo appena vissuto è solo un assaggio di ciò che verrà. Le crisi faranno parte del nostro futuro ”Nel settembre del 2006, dal podio del Fondo monetario internazionale, un professore di economia della New York University ammonì sull’imminente, terribile crack dell’economia mondiale, innescato dalla…

news 14 settembre 2015

FLAVIA PENNETTA IL TENNIS È LO SPORT PIÙ INDIVIDUALE DI TUTTI E CHI VUOLE EMERGERE DEVE DIVENTARE UNA MACCHINA FREDDA, EGOISTA, SOLA CONTRO IL RESTO DEL MONDO. BISOGNA AVERE COSTANZA NELL’ALLENARSI, SAPERE RINUNCIARE STEFANO FELTRI L’INNOVAZIONE SI SVILUPPA LONTANO DAI PARLAMENTI, I NUOVI PROTAGONISTI SONO TROPPO POTENTI E GLOBALI PER ESSERE AFFRONTATI DA PICCOLI STATI. UBER LIBERALIZZA IL TRASPORTO PUBBLICO, SPOTIFY REGALA…

LE CONCATENAZIONI DEGLI EVENTI CHE HANNO PORTATO LA NUBE DI GAS INIZIALE A TRASFORMARSI IN STELLE, PIANETI E POI IN ESSERI VIVENTI, E INFINE IN ESSERI VIVENTI INTELLIGENTI. SARÀ UN PO’ COME SEGUIRE IL RACCONTO DI UN CRONISTA CHE, DIALOGANDO CON UN IMMAGINARIO INTERLOCUTORE CURIOSO, RIPERCORRERÀ QUESTA FANTASTICA STORIA, SOFFERMANDOSI SOPRATTUTTO SUI PASSAGGI CRUCIALI, SUI MOMENTI DI SVOLTA CHE HANNO MODELLATO PIAN PIANO L’UNIVERSO E CHE HANNO SCANDITO IL PERCORSO DELLA VITA SULLA TERRA. QUESTO PERCORSO, AVVINCENTE COME UNA GRANDE SAGA, SARÀ L’OCCASIONE PER APPROFONDIRE MOLTE DELLE CONOSCENZE SCIENTIFICHE…(redazione)

TREDICI MILIARDI DI ANNI di Piero Angela Mondadori Editore ebook euro: 9,99 Peccato che nessun cronista e nessun cameraman abbia potuto assistere in diretta all’evoluzione dell’Universo e della vita sulla Terra. Sarebbe stato il più grande reportage della storia. Ma oggi qualcosa del genere si può fare: tutte le conoscenze e le immagini che gli scienziati hanno accumulato possono essere…

IL TRAMONTO DELLE CERTEZZE TRADIZIONALI NELLA NOSTRA EPOCA E SULLA MANCANZA DI GARANZIE DI UN MONDO ADULTO CHE HA ORMAI PERSO I SUOI PUNTI DI RIFERIMENTO. NON RIUSCENDO PIÙ A TROVARE STIMOLI PER COSTRUIRE IL PROPRIO FUTURO, I GIOVANI SI FANNO TRAVOLGERE DA UN PRESENTE STATICO, ALLA RICERCA DI UNA FELICITÀ INDIVIDUALE FINE A SE STESSA. IN QUESTA NOSTRA EPOCA, DEFINITA DALL’AUTORE COME «L’ETÀ DEL RISCHIO», QUALI MODELLI CULTURALI SI POSSONO OFFRIRE AI RAGAZZI? (redazione)

L’EDUCAZIONE ALLA FELICITÀ di Salvatore Natoli Aliberti Editore euro 7,00 «Noi siamo in una società dove il futuro non si presenta più come il luogo del progetto, dell’utopia, ma come il luogo vuoto dell’incertezza. La critica del presente è la condizione previa per sfruttarne realisticamente le possibilità, per cogliere il momento opportuno che, se non afferrato, è perduto». Salvatore Natoli,…

OLIO DI PALMA: FA POI COSÌ MALE? PROVOCA IL CANCRO,FA MALE, DANNEGGIA L’APPARATO CARDIO CIRCOLATORIO. QUANTE NE ABBIAMO SENTITE NEGLI ULTIMI TEMPI? SEMBREREBBE CHE GRAZIE ANCHE AL FATTO CHE IL CIBO SIA IL FOCUS DELL EXPO, GLI OCCHI DI TUTTI SIANO SEMPRE PUNTATI SU QUELLO CHE PROPONE L’INDUSTRIA ALIMENTARE. IN QUESTI ULTIMI MESI, NEL MIRINO DEI PIÙ SALUTISTI, È CADUTO PROPRIO L’OLIO DI PALMA. MA SAPPIAMO ALMENO DI COSA SI TRATTA? (continua) di Ludovica Luisa De Muro

Olio Di Palma: fa poi così male? Provoca il cancro,fa male, danneggia l’apparato cardio circolatorio. Quante ne abbiamo sentite negli ultimi tempi? Sembrerebbe che grazie anche al fatto che il cibo sia il focus dell Expo, gli occhi di tutti siano sempre puntati su quello che propone l’industria alimentare. In questi ultimi mesi, nel mirino dei più salutisti, è caduto…

TUTTE LE STORIE CHE IMPLICANO I SENTIMENTI SI MUOVONO TRA IL PRIMO RICORDO D’INFANZIA E IL PRIMO BACIO D’AMORE, ATTRAVERSO I “SASSOLINI LUCENTI” CHE RIMANGONO INCASTONATI NELLA MEMORIA QUANDO CI SI VOLGE INDIETRO A PENSARE PERCHÉ SIAMO DIVENTATI GLI ADULTI CHE SIAMO, COME POLLICINO CHE CERCA LE TRACCE DEL SUO CAMMINO NEL BOSCO. NOVE RACCONTI DIVERTENTI E MALINCONICI, INFRAMMEZZATI DAI “REPERTORI” DI OGGETTI E SITUAZIONI…(redazione)

IL PRIMO AMORE NON SI SCORDA MAI di Roberto Alajmo Mondadori collana Libellule ebook euro: 4,99 “Il primo amore non si scorda mai, anche volendo”  di Roberto Alajmo è una raccolta di nove racconti, che è edita da Mondadori e che uscirà a Febbraio 2013. Tutte le storie si muovono tra il primo ricordo d’infanzia e il primo bacio d’amore,…

UN PAESE CHE VUOLE CRESCERE DEVE SCOMMETTERE SULLE PROPRIE RISORSE PIÙ FECONDE, E FRA QUESTE LA SCUOLA E I GIOVANI GIOCANO UN RUOLO FONDAMENTALE. COSA SI È FATTO IN QUESTI ANNI, E COSA ANCORA SI PUÒ E SI DEVE FARE, PER FAR SÌ CHE LA SCUOLA ITALIANA COMPIA UN PASSO IN AVANTI E DIVENTI A PIENO TITOLO IL LUOGO DI FORMAZIONE DEGLI ITALIANI DEL FUTURO? (redazione)

SI PUÒ SALVARE LA SCUOLA ITALIANA? di Ugo Cardinale Il Mulino Editore euro 15,30 Un paese che vuole crescere deve scommettere sulle proprie risorse più feconde, e fra queste la scuola e i giovani giocano un ruolo fondamentale. Cosa si è fatto in questi anni, e cosa ancora si può e si deve fare, per far sì che la scuola…

A CINQUANTACINQUE ANNI, ORNELLA SI CONSIDERA UNA CAMPIONESSA MONDIALE DI CADUTE, ANCHE SE SI È SEMPRE SAPUTA RIALZARE DA SOLA. PER FORTUNA PUÒ CONTARE SU BERNARD, IL SUO VICINO DI CASA, CHE LA OSSERVA DA LONTANO E LA CONOSCE MEGLIO DI QUANTO LEI CONOSCA SE STESSA… (redazione)

DIMMI CHE CREDI AL DESTINO Luca Bianchini Mondadori Editore ebook euro: 9,99 Ornella ama i cieli di Londra, il caffè con la moka e la panchina di un parco meraviglioso dove ogni giorno incontra Mr George, un anziano signore che ascolta le sue disavventure, legate soprattutto a un uomo che lei non vede da troppo tempo, e che non riesce…

Meditazioni sul frigorifero: liberarsi per sempre dai problemi di peso e dai disordini alimentari. Meditazione e alimentazione:cos hanno in comune? Un libro “rivolto ai mangiatori compulsivi, cioè a tutti coloro che usano il cibo per compensare i propri bisogni emotivi”. Secondo Tarika Lovegarden, l’autrice, è necessario prendere coscienza di quanto mangiamo, e di quello che mangiamo. Consiglia, quindi la meditazione prima di mettersi a tavola; provate ora ad immaginare Milano centro, ora di punta, mezz’ora di pausa pranzo, in fila al bar,ci si avventa sull’ unico tramezzino che si trova, un caffè veloce e si fa ritorno in ufficio. L ultimo pensiero è proprio quello di meditare su ciò che si andrà a consumare. “Di solito, cambiare alimentazione, ammesso che…(continua) di Ludovica Luisa De Muro

MEDITAZIONI SUL FRIGORIFERO Liberarsi per sempre dai problemi di peso e dai disordini alimentari di Tarika Lovegarden Urra Edizioni ebook euro: 9,99 Meditazioni sul frigorifero: liberarsi per sempre dai problemi di peso e dai disordini alimentari. Meditazione e alimentazione:cos hanno in comune? Un libro “rivolto ai mangiatori compulsivi, cioè a tutti coloro che usano il cibo per compensare i propri…

PROVA COSTUME O PROVA D’ESAME? CON L’ESTATE ALLE PORTE ARRIVA PUNTUALE, IL PROBLEMA DELLA PROVA COSTUME. EVITIAMO SPECCHI E BILANCIA TUTTO L’ANNO E POI CON L’ARRIVO DEI PRIMI CALDI RICORRIAMO A DIETE LAMPO CHE PROMETTONO MIRACOLI, MA NE AVVERANO BEN POCHI, FORSE NESSUNO. “DA LUNEDÌ MI METTO A DIETA!”; “DA DOMANI NON MANGIO PIÙ DOLCI”, ALZI LA MANO CHI TRA DI VOI NON HA AVUTO UNO DI QUESTI PENSIERI ALMENO UNA VOLTA. LA RETE È PIENA DI CONSIGLI SU COME TORNARE IN LINEA DATI/SPACCIATI/DISSEMINATI” DA ESPERTI DEL SETTORE O MENO. C’È LA DIETA DUKAN, LA DIETA PLANK, LA DIETA DEL LIMONE, QUELLA DELLA BANANA È COSÌ VIA.. MA QUANTE DI QUESTE FUNZIONANO? QUANTE DI QUESTE NON CI PORTANO AL TANTO TEMUTO EFFETTO YO-YO?. PERCHÉ POI A PARLAR CHIARO, AL DI LÀ DELLE DIFFERENZE “TEORICHE” E STRUTTURALI CHE LE COMPONGONO, QUELLO CHE ACCOMUNA QUESTE DIETE È PROPRIO L’IMPOSSIBILITÀ DI MANTENERLE PER UN LUNGO PERIODO, E COME RIPERCUSSIONE IL FATTO DI RIPRENDERE I CHILI PERSI, SFOCIANDO QUINDI IN QUESTO EFFETTO YO-YO. VIVIAMO IN UN ERA CHE CI VUOLE BELLI, SANI , TONICI E SOPRATUTTO MAGRI. E ESSER DONNA DI QUESTI TEMPI È ANCHE PIÙ DURA. ABBIAMO, AHIMÈ UN BISOGNO INNATO ALIMENTATO DA ESTROGENI CHE CI PORTA A SFOGLIARE RIVISTE PATINATE CHE CI FANNO ODIARE IL NOSTRO CORPO. MA È DAVVERO SOLO UNA QUESTIONE DI ASPETTO? O C’È ALTRO DIETRO? IL PROFESSOR GIORGIO NARDONE FONDATORE, INSIEME A PAUL WATZLAWICK DEL CENTRO DI TERAPIA STRATEGICA DI AREZZO (CTS), HA CERCATO UNA SOLUZIONE…(continua) Ludovica Luisa De Muro

… (segue) A TUTTO CIÒ, UN MODO CIOÈ DI PERDER PESO CON GUSTO, MA IN MANIERA STRATEGICA. NARDONE AFFRONTA L’ARGOMENTO DA UN PUNTO DI VISTA PSICOLOGICO, RIDUCENDO IL PARADOSSO DELLA DIETA A UN CALCOLO QUASI MATEMATICO, UNA “LOGICA NON ORDINARIA” CHE PERMETTE DI “GESTIRE AL MEGLIO IL PIACERE DERIVANTE DAL CIBO”. MI SPIEGO SUBITO: NE “LA DIETA PARADOSSALE” , CELEBRE (BESTSELLER?)…