Post per “governo”

Marco Cobianchi. Ma quanto è corrotta questa Italia?

NATI CORROTTIdi Marco Cobianchiebook:  euro 2,99 Quanto è corrotta l’Italia lo dice l’indice della corruzione, che misura il numero di denunce presentate alla magistratura. Incrociandolo con il numero di giudizi definitivi, si scopre che l’Italia non è un paese normale: i cittadini che si ribellano e accusano sono molti, ma le sentenze non arrivano quasi mai. È così che corrotti,…

Gianni Barbacetto. Ascesa e declino di Roberto Formigoni

IL CELESTE di Gianni Barbacettoebook: euro 9,99 “La politica è azione per il bene comune.” “Sono limpido come acqua di fonte.”Roberto Formigoni“Questa non è più una società di diritto ma degli interessi.” Francesco Greco, magistrato Dalla gloria all’inarrestabile declino. Com’è possibile che un politico resti al governo della più importante regione italiana per quasi vent’anni? Questa è la storia di un uomo inossidabile alle…

Lo stato spende per le armi e risparmia sulla salute. Chi ci guadagna…

La riforma delle forze armate del ministro Di PaolaIL GOVERNO TAGLIA SU TUTTO MA NON SULLE ARMIARMI, UN AFFARE DI STATOdi Duccio Facchini , Michele Sasso e Francesco Vignarcaebook euro 9,99 C’è un business internazionale che continua a macinare miliardi. La Grecia sull’orlo del default è il paese in Europa che spende di più per la difesa. L’Italia è il…

Giorgio Forattini. La cronaca dolceamara dell’anno appena trascorso

FATECI LA CARITA’di Giorgio ForattiniEUR 16,07 La cronaca dolceamara dell’anno appena trascorso attraverso le vignette  irriverenti del re della satira nostrana. L’appuntamento annuale con Giorgio Forattini, indiscutibile  maestro dei  vignettisti italiani. La rilettura attraverso la sua matita, arguta e impietosa, di un  drammatico anno  della storia del nostro Paese,  dalla fine del governo Berlusconi al primo compleanno del governo dei…

Ida Magli. Uno stato non può fallire. A fallire è la cultura di noi tutti pseudo europei…

DOPO L’OCCIDENTEdi Ida Magli “Aprirai un conto corrente. È questo l’Undicesimo Comandamento; non avrai altro Dio all’infuori di me… Andrai nella tua banca ogni mattina, che è la tua chiesa, e quei pochi soldini li verserai lì, così che il governo possa controllare se davvero li adoperi soltanto per mangiare.” Ida Magli lancia un caustico grido di allarme contro l’attuale…

Joseph Conrad – la fuga dalla civiltà in nome della civiltà

The writers’ attraction for unknown, exotic  countries and the idea of colonial enterprise (impresa coloniale) is best represented in Joseph Conrad’s life and stories.Joseph Theodore Conrad Naleçs Korzenioowski (1865 – 1924) was born in Polandunder the Russian rule (governo). In 1868 his parents die and he goes to live with an uncle that has a great passion for English literature. At…

Davide Rota. Cronaca tragicomica di un’Italia in crisi

NO MONEY, NO CRYdi Davide Rota Cronaca tragicomica di un’Italia in crisi. Nessuna fascia della popolazione e` immune dal virus della poverta`: gli anziani sono passati dalla pensione alla mezza pensione, mentre i giovani cantano il remake di una famosa canzone di Mogol-Battisti:  Non lavoro… e penso a te. Nemmeno nel resto d’Europa la situazione migliora. Se qui abbiamo la cricca, a Bruxelles comanda…

Tasse, lavoro, pensioni, casa, risparmi: cosa è cambiato in Italia?

L’ARIA CHE TIRAdi Myrta MerlinoTasse, lavoro, pensioni, casa, risparmi: cosa è cambiato in Italia? L’iinformazione indispensabile per uscire dalla crisi. I consigli di Myrta Merlino, autrice della fortunata trasmissione de La7 “L’aria che tira”.Da qualche anno le questioni economiche sono entrate di prepotenza nei discorsi e nelle preoccupazioni della maggioranza degli italiani. In tutto il Paese, l’aria risente delle bufere…

un racconta storie australiano – Henry Lawson

During the second half of the 19th century Australia experienced a period of expansion for the pastoral economy and of struggles for full self-government (= lotta per un governo indipendente).  The writers in this period showed the desire to create a nation independent of British control and to discover and care for qualities perceived (= ritenute) as totally Australian. They…

1750 -1820 – lo stile Impero

French fashion was particularly influencing in Europe.  In the period after the French Revolution and during the Directoire  no one, in no European country,  wanted to appear an aristocrat . The  informal style triumphed. This style was called Directoire  with reference to the Directory which ran ( = governò) France during the second half of the 1790s, Empire with reference to Napoleon’s 1804–1814/1815 empire,…