Post per “banca”

Problemi di frequenze, non di frequentazioni 08.07.2009 Prima o poi i nodi vengono al pettine, è sempre stato così. Sono usciti i dati dell’Agcom, l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, che certifica l’avvenuto sorpasso, nel conflitto dei ricavi, del colosso Sky su Mediaset. Ma questa non è una gara sportiva, è una battaglia che finirà per fare un sacco di…

Activia Francy, lo yogurt che regola… 04.03.2009 Con Dario Franceschini a sinistra si son viste proprio tutte, un segretario parzialmente scremato da consumarsi entro il 16 ottobre. Come farà un democristiano cresciuto nel “Giovanile” della DC, scuola di formazione vescovile, a mettere assieme tutta l’armata della sinistra, che contro i cristiano sociali ci ha combattuto tutta la vita, lo sa…

Aprire un’azienda con un click. Era una promessa.Che fine ha fatto il portatore di questa magica cometa, l’eletto in senso cerebrale, che si è fatto promotore dell’ennesima iniziativa burla, come burla sono tutte le iniziative dei ciarlatani, che nel periodo preelettorale si prostrano con promesse di ogni tipo alla platea televisiva. Se i libri “la Casta” e “La nuova casta”…

Travaglio, è lui il vero rottamatore..

TUTTI A CASAdi Marco Travaglio «Antipolitica è sfilare al Family Day e poi andare a puttane.»«Antipolitica è travestire quattro banchierida tecnici e nominarli ministri.»«Antipolitica è possedere aziende o dire “abbiamo una banca” o “mi faccio un bel  Tav”.»«Non so se i politici non vogliono, non possono, o non sanno cambiare. Ma mi paiono tre motivi sufficienti per mandarli tutti a casa.»Marco Travaglio…

Ida Magli. Uno stato non può fallire. A fallire è la cultura di noi tutti pseudo europei…

DOPO L’OCCIDENTEdi Ida Magli “Aprirai un conto corrente. È questo l’Undicesimo Comandamento; non avrai altro Dio all’infuori di me… Andrai nella tua banca ogni mattina, che è la tua chiesa, e quei pochi soldini li verserai lì, così che il governo possa controllare se davvero li adoperi soltanto per mangiare.” Ida Magli lancia un caustico grido di allarme contro l’attuale…

Le dimissioni del Papa, sono l’inizio o la fine di un’epoca?

I CORVI DEL VATICANO di Eric Frattinieuro: 13,60 «Nel mondo di oggi (…), per governare la barca di san Pietro e annunciare il Vangelo, è necessario anche il vigore sia del corpo sia dell’animo, vigore che, negli ultimi mesi, in me è diminuito in modo tale da dover riconoscere la mia incapacità di amministrare bene il ministero a me affidato.»– messaggio…

I retroscena mai raccontati dei grandi affari italiani

COFITEOR Potere, banche e affari. La storia mai raccontata da Ucchettidi Massimo Mucchetti, Cesare Geronziebook: euro 11,99 La storia economica e finanziaria del nostro Paese ricostruita da uno dei protagonisti assoluti degli ultimi decenni. I retroscena mai raccontati dei grandi affari italiani. La storia segreta dei rapporti tra Fininvest e le banche negli anni di ferro 1993-1996. I veri autori del…

BANCHE. CARO CITTADINO EUROPEO, SAPEVI CHE…?

EUROSCHIAVI – La Banca d’Italia – La grande frode del debito pubblico – I segreti del Signoraggio – Chi si arricchisce davvero con le nostre Tasseeuro: 10,97 CARO CITTADINO EUROPEO, SAPEVI CHE…?– Il debito pubblico è fasullo e le tasse che paghi a causa di esso sono illegali e incostituzionali.– Banca d’Italia S. p. A, autorizzata a creare in modo…

Vauro, sono tempi difficili, signori miei. Tempi di merda…

SCIACALLI. SATIRA PER TEMPI DI MERDAdi Vauro Senesiprezzo ebook: € 9,99Prezzo: EUR 12,75 Sono tempi difficili, signori miei. Tempi di merda, si potrebbe sentenziare con l’efficace sintesi della satira. Tempi in cui non solo i corvi volteggiano oltre Tevere, ma pure gli sciacalli si moltiplicano in ogni dove. Del resto, l’aveva profetizzato financo Maurizio Gasparri, fu ministro delle Comunicazioni (perché…

Io vi maledico. Unico denominatore di una società allo sbando…

IO VI MALEDICOdi Concita De Gregorioeuro: 13,60 Viaggio alle radici della rabbia. Le voci di chi non ha voce, gli sguardi e le parole di un Paese che cambia. Storie vere dell’Italia fragile. «Io vi maledico» c’è scritto sulla lapide di marmo che un operaio dell’Ilva di Taranto ha voluto mettere per strada, sotto casa sua. E «Io vi maledico»,…