Post per “banca”

Un trentenne in crisi, una donna diversa…

PAZZE DI ME di Federica BoscoEUR 12,67 Un trentenne in crisi, una donna diversa da tutte le altre. Il nuovo divertente romanzo d’amore di Federica Bosco. “Se c’è una cosa che detesto sono i proverbi. Quello che odio più di tutti in particolare è: ‘C’è sempre una prima volta’. Sì, è vero, una prima volta c’è sempre, ma di solito non…

Matthieu Jung, un libro genialmente sgradevole, divertente ed esagerato…

PRINCIPIO DI PRECAUZIONEdi Matthieu Jungeuro 18,00 Pascal è un agente finanziario quarantenne. Siamo nel 2004, i giornali francesi traboccano di sconvolgenti notizie di cronaca, che parlano di adolescenti che massacrano i genitori per futili motivi. Di figli Pascal ne ha due, Manon di dodici anni e Julien di sedici. Quest’ultimo è la spina nel fianco di Pascal. Sta vivendo la…

L’Italia che va al voto vista dal più saggio dei misantropi: Paolo Villaggio

SIAMO NELLA MERDAdi Paolo Villaggioebook: euro 9,99 “Accendo la TV. Il solito abbaiare dei politici: quelli di destra ululano ‘La manovra ci salverà dalla bancarotta e risanerà la nostra economia!’, quelli di sinistra ‘È una manovra ingiusta, non ci salverà dalla bancarotta e faremo la fine della Grecia!’. Poi compare il papa che dal fresco di Castel Gandolfo legge in…

Quando per conoscere i segreti basta leggere un libro

HABEMUS PAPAM di Nanni Morettieuro: 15.22 DVD+libro. I dubbi, i timori e l’insicurezza di un Papa appena eletto, il quale teme di non avere la forza morale e spirituale necessaria per assolvere il proprio, schiacciante compito. Viene allora scelto uno psichiatra per aiutare il Santo Padre a superare le proprie difficoltà personali. Il film“Sono un attore,” risponde Sua Santità Michel Piccoli…

Vauro, Impenitente, sarcastico, ironico, velenoso…

FARABUTTO 2.0di Vauro Senesi Impenitenti, sarcastici, ironici, velenosi, ma anche inaspettatamente poetici: gli scritti satirici di Vauro riverberano il suo sguardo graffiante sull’Italia, la nostra politica, il pantano nostrano e internazionale. Sono ognuna a suo modo – dichiarazioni d’amore: non quello sdolcinato buono al più per incartare cioccolatini, né quello interessato a cui si intitolano partiti. Sono scritti corsari, pirateschi…

IL CRAC DELL’EURO

“Molte posizioni in banca sono occupate da persone i cui genitori provengono dalle classi sociali più elevate oppure erano già nel settore bancario… Non può essere che un bambino abbia le occasioni migliori solo perché appartiene al ‘club degli sperma fortunati’.” FERMATE L’EURODISASTRO! di Max Otte IL CRAC DELL’EURO “Nel dibattito circa il disastro finanziario mancava una voce dalla Germania”….

Siamo un popolo di …insolventi?

INSOLVENTI! di …… anonimo Un libero professionista schiacciato dai debiti, che ha scelto di rimanere anonimo, fugge dai creditori per vivere da clandestino sul Mekong, in Indocina. Qui si nasconde, sperando che nessuno lo trovi per non dover saldare tutte le pendenze accumulate inseguendo il sogno di una vita al di sopra delle proprie possibilità. Non grandi sogni, ma piccole…

Ci avevano raccontato che il libero mercato, la globalizzazione e la tecnologia ci avrebbero portato prosperità e progresso…

23 COSE CHE NON TI HANNO DETTO SUL CAPITALISMO di Ha-Joon Chang Ha-Joon Chang ha una missione: distruggere i falsi miti economici del mondo in cui viviamo. Ci avevano raccontato che il libero mercato, la globalizzazione e la tecnologia ci avrebbero portato prosperità e progresso, e allora com’è che siamo sprofondati in una crisi che non dà segni di tregua?…

“Una periodo della vita di Gesù che i vangeli hanno dimenticato di raccontare”

L’ERETICO di Carlo Martigli “Una periodo della vita di Gesù che i vangeli hanno dimenticato di raccontare” Eresia deriva dal greco haìresis, cioè scegliere. L’eretico, quindi, era una persona che sceglieva dopo aver pensato alle diverse opzioni a disposizione, come racconta Carlo Martigli, autore di questo pregevole romanzo storico caratterizzato da una forte componente di esoterismo, approfondendo le tematiche che…

Stefano Zecchi. Esteticamente padre…

DOPO L’INFINITO COSA C’E’, PAPÀ? di Stefano Zecchi Fare il padre navigando a vista Un padre d’eccezione ci racconta, con sorprendente tenerezza e un po’ d’ironia, cosa significa oggi crescere un figlio. Stefano Zecchi è diventato papà, fra mille titubanze, a 59 nove anni. Un padre “tardivo”, quindi, che oggi non si vergogna a confessare che il figlio “Frick” è…