Post per “governo”

De Magistris. Vengo anch’io, no tu no. Si può anche pensare che Grillo sia un guitto o un saltimbanco. Si può anche ritenere che non abbia l’aplomb necessario per muoversi nelle stanze della politica di professione. Ma nessuno può negare che le sue proposte siano chiare e condivisibili, se solo fossimo in un paese normale. Il riferimento è per le…

Il Nord sale sul Carroccio dei vincitori. Ora che le bocce si sono fermate, possiamo contare i punti. Mercedes Bresso a caldo nella serata dei conteggi elettorali, sfodera la dichiarazione rivelatrice del suo profilo politico: “Beppe Grillo è un cialtrone”. Secondo un modo di ragionare che ha portato la classe dirigente del centrosinistra al disastro: “chi non è con noi…

Il primo partito è quello dei “più decisi”. Nonostante sia vietata la pubblicazione dei sondaggi in periodo elettorale, dalla legge N. 28 del 22 febbraio 2000 sulla par condicio, in rete si trovano tranquillamente i dati aggiornati in tempo reale. A dimostrazione del fatto che in Italia, libertà sia sinonimo di: “sono libero di fare come mi pare”. Se è…

La neve copre anche il ribaltone Siamo all’impazzimento collettivo. Abbiamo passato l’estate sotto il bombardamento degli scandali, con bordate che avevano il preciso obiettivo di abbattere il governo. Rumore creato ad arte con notizie farlocche, basate su fatti accaduti ma privi di peso politico. Le opposizioni non hanno perso un minuto per scatenare la piazza, convocando manifestazioni, comizi, insulti, calci,…

Di Pietro ha la sindrome del capo dei capi Siamo veramente stufi del giustizialismo di maniera dei vari Di Pietro, De Magistris e l’ultimo arrivato Ingroia. Un altro magistrato da salotto, che per giustificare il solo fatto di esistere, quasi a chiedere scusa, cita a frasi dispari i nomi di Falcone e Borsellino come suoi maestri. Se questo è il…

Sono arrivati i Nuclei Armati invocati dai giustizialistiSpero che ora i vari Di Pietro, Grillo, Santoro, Travaglio e compagnia cantante siano soddisfatti. Il ministro dell’Interno, Roberto Maroni, definisce «segnali seri» quelli derivati dal recapito in diverse redazioni di volantini dal tono eversivo firmati Nat (Nuclei di Azione territoriale). I giustizialisti di professione con le loro continue invettive, hanno esasperato i…

Di Pietro ad Annozero: “Io e Borsellino”. Che coraggio 10.10.2009 Con le allusioni velate di Santoro, sulla supposta vicinanza mafiosa di alcune persone prossime a Berlusconi, si cerca di armare qualche folle invasato, per colpire il capo del governo. Si chiama “istigazione a delinquere”. Questo genere di atteggiamento non rientra nella normale dialettica dello scontro politico, ma appare come assalto…

Un Dittatore Divo in passerella. Tutto normale? 09.09.2009 In questo paese ci siamo abituati a tollerare veramente di tutto, comunisti che in settimana fanno scioperi e portano abiti talari legati ad un cappio, e la domenica zitti zitti, stanno seduti in chiesa vicino alla moglie poco accomodante. Abbiamo visto onorevoli di un governo che al mattino in consiglio dei ministri…

L’Ordine della Mutanda, annusa e non paga le tasse 02.09.2009Il caldo dell’estate ha fatto perdere il senso dell’equilibrio a molte persone. Mi riferisco allo scontro Feltri-Boffo, il quasi ex direttore di Avvenire. Anticipo, per tutti coloro che riempiono la mia casella con speciali auguri; di Berlusconi e delle sue vicende non me ne importa nulla. Mi appello solo al comune…

Siamo pronti per la finanza allegra 22.07.2009 La candidatura di Grillo alla segreteria del PD è una logica conseguenza. È l’auto investitura di coloro che hanno rappresentato lo spirito di protesta in questi ultimi quindici anni, da quando la contestazione è stata appaltata ai comici. Sono stati gli unici ad opporsi a Berlusconi ed al berlusconismo, sempre e solo gli…