Post per “governo”

L’economia mondiale come il Titanic.La nostra economia, come il Titanic ha speronato l’iceberg, la nave si sta inclinando, ma non è affondata. Nel salone delle feste ancora ballano, i musici della seconda serata continuano ad accordare i violini e parlano del politicamente corretto, del si doveva fare, perché noi rappresentiamo tot per cento degli italiani. Questi non hanno capito il…

L’economia modiale come il Titanic. 08.10.2008 La nostra economia, come il Titanic ha speronato l’iceberg, la nave si sta inclinando, ma non è affondata. Nel salone delle feste ancora ballano, i musici della seconda serata continuano ad accordare i violini e parlano del politicamente corretto, del si doveva fare, perché noi rappresentiamo tot per cento degli italiani. Questi non hanno…

Veltroni, all’opposizione dell’opposizione.Vorrei capire perché invece di essere concentrati su cosa fa chi governa questo paese, per l’informazione sia così importante ossessionare gratuitamente i cittadini con le baruffe dell’opposizione, di qualunque colore siano. Ma chi se ne frega. Se devi chiedere informazioni sul raccolto, domandalo a chi il campo ce l’ha, non cosa farebbe chi il campo non ce l’ha….

Walter ti prego, ci serve sapere cosa pensi tu. Walter non puoi delegare l’opposizione alle invettive di Di Pietro o balle spaziali dei giornali amici; contrastare un governo è cosa seria, non materia da “chiacchiere e distintivo” come diceva Al Capone alias De Niro. Far sollevare ogni giorno una buferina artificiale, contro un elemento del governo ottiene come effetto quello…

Zapatero, un Premier con la licenza di uccidere. “Los africanos”, al tiro a segno nei villaggi vacanze di Ceuta e Melilla,Non so in quanti abbiamo letto: “Zapatero, Un socialismo gentile”, il libro di Ettore Siniscalchi. Da quelle pagine esce un’idea della Spagna e della sua guida politica, condizionata dal senso gioioso e giocoso che abbiamo di questa terra nel nostro…

Federico Rampini. Chi lo ha detto che lo Stato sociale deve essere smantellato?

«NON CI POSSIAMO PIU’ PERMETTERE UNO STATO SOCIALE». FALSO!di Rampini Federico copertina: EUR 9,00Prezzo: EUR 7,65 Risparmi: EUR 1,35 (15%) Molti si sono convinti che il nostro welfare è un lusso, che mantenendo certe conquiste sociali abbiamo “vissuto al di sopra dei nostri mezzi”, e che è ora di ridimensionarci. Ma siamo sicuri che sia l’unica alternativa possibile? Siamo davvero sicuri…

Ida Magli. Uno stato non può fallire. A fallire è la cultura di noi tutti pseudo europei…

DOPO L’OCCIDENTEdi Ida Magli “Aprirai un conto corrente. È questo l’Undicesimo Comandamento; non avrai altro Dio all’infuori di me… Andrai nella tua banca ogni mattina, che è la tua chiesa, e quei pochi soldini li verserai lì, così che il governo possa controllare se davvero li adoperi soltanto per mangiare.” Ida Magli lancia un caustico grido di allarme contro l’attuale…

Le carte segrete di Benedetto XVI

SUA SANTITA’Le carte segrete di Benedetto XVIdi Gianluigi Nuzzi “Non le ho fatte leggere a nessuno, come fai ad averle?” Dino Boffo, ex direttore di «Avvenire», a Gianluigi Nuzzi, che lo informa di essere entrato in possesso delle lettere da lui inviate al papa e al cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Conferenza episcopale italiana (Cei), riportate in questo libro. Non…

Davide Rota. Cronaca tragicomica di un’Italia in crisi

NO MONEY, NO CRYdi Davide Rota Cronaca tragicomica di un’Italia in crisi. Nessuna fascia della popolazione e` immune dal virus della poverta`: gli anziani sono passati dalla pensione alla mezza pensione, mentre i giovani cantano il remake di una famosa canzone di Mogol-Battisti:  Non lavoro… e penso a te. Nemmeno nel resto d’Europa la situazione migliora. Se qui abbiamo la cricca, a Bruxelles comanda…

Tasse, lavoro, pensioni, casa, risparmi: cosa è cambiato in Italia?

L’ARIA CHE TIRAdi Myrta MerlinoTasse, lavoro, pensioni, casa, risparmi: cosa è cambiato in Italia? L’iinformazione indispensabile per uscire dalla crisi. I consigli di Myrta Merlino, autrice della fortunata trasmissione de La7 “L’aria che tira”. Da qualche anno le questioni economiche sono entrate di prepotenza nei discorsi e nelle preoccupazioni della maggioranza degli italiani. In tutto il Paese, l’aria risente delle…