Post per “banca”

“LA VERITÀ DELL’UOMO CHE HA SVELATO I SEGRETI DEI PARADISI FISCALI” PARTIAMO DA UN ASSUNTO, BANALE E SCONTATO: SOTTRARRE SOLDI AL FISCO, QUINDI ALLA COMUNITÀ È UN FURTO E QUINDI UN REATO. SU QUESTO DUBBI NON CE NE SONO. QUELLO CHE FACCIO FATICA AD ASSORBIRE È IL METODO CHE LA STAMPA HA UTILIZZATO PER COMUNICARE QUESTA NOTIZIA. L’ELENCO È NOTO DAL 2009, E NON È UN ELENCO DI EVASORI COME LO SI VUOL DIPINGERE, MA UN ELENCO DI POSSESSORI DI CONTI IN UNA BANCA SVIZZERA. TRA QUESTI SICURAMENTE CI SARANNO DEGLI EVASORI DEI BANDITI E DEI LESTOFANTI, MA PUBBLICARE COSÌ UNA LISTA DI NOMI SENZA UN SOLO DISTINGUO È CRUDELE, INUTILE E MESCHINO. IL SIGNOR FALCIANI HA RUBATO UN FILE ALLA BANCA CHE GLI PAGAVA LO STIPENDIO E LO HA VENDUTO, NON PUBBLICATO PER FAR SAPERE A NOI POPOLINO CHI SONO I CATTIVONI, E HA PERSEGUITO ESCLUSIVAMENTE IL SUO TORNACONTO. A QUESTO VA AGGIUNTO CHE LA DECISIONE DI COLLABORARE CON ALCUNI UFFICI INQUIRENTI SPARSI PER IL MONDO GLI È SERVITO PER POTER ACCEDERE AD UN PROGRAMMA DI PROTEZIONE, SEMPRE PER AVERE UN BENEFICIO PER SE STESSO. NONOSTANTE I MIEI SFORZI NON RIESCO A VEDERE FALCIANI COME UN NOVELLO ROBIN HOOD, ASSOMIGLIA MOLTO AD UN FACCENDIERE MOLTO ASTUTO CHE SA COME VENDERE AL MIGLIOR OFFERENTE OGNI PARTE DEL SUO MALSANO PROGETTO. MASSIMO DE MURO

EVASORI di Hervé Falciani e Angelo Mincuzzi Chiarelettere Editore ebook euro: 8,99 “IN BANCA ESISTEVA UNA STRUTTURA PER AIUTARE I CLIENTI A EVADERE LE TASSE E IO VOLEVO IMPADRONIRMI DELLE PROVE.” HERVÉ FALCIANI IN APPENDICE: PER LA PRIMA VOLTA RESI PUBBLICI ALCUNI DOCUMENTI (VISITING REPORTS), TRA LE MIGLIAIA CONTENUTI NEI FILE DI FALCIANI RELATIVI A EVASORI ITALIANI. ORA A DISPOSIZIONE…

DA ANNI ELIO LANNUTTI DENUNCIA GLI ABUSI ALL’INTERNO DELLA BANCA D’ITALIA, QUELL’ORGANISMO CHE DOVREBBE VIGILARE, SOPRA TUTTI, IN UN RAPPORTO DI INDIPENDENZA ANCHE DAL GOVERNO, SULLA CORRETTEZZA DEL MONDO BANCARIO PER SALVAGUARDARE L’ECONOMIA ITALIANA E I SOLDI DEI RISPARMIATORI. INVECE…(redazione)

LA BANDA D’ITALIA di Elio Iannutti Chiarelettere ebook euro: 7,99 SPRECHI, STIPENDI D’ORO, FAVORI PERSONALI: DENTRO I SEGRETI DELLA BANCA D’ITALIA, L’ISTITUZIONE PIÙ IMPORTANTE DELLA REPUBBLICA. TRA SCANDALI CLAMOROSI E COLPEVOLI “DISATTENZIONI”. E SULLA PELLE DEI CITTADINI RISPARMIATORI. Da anni Elio Lannutti denuncia gli ABUSI all’interno della BANCA D’ITALIA, quell’organismo che dovrebbe vigilare, sopra tutti, in un rapporto di indipendenza…

FOOD, LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO: UNA MOSTRA (PRE EXPO?) MULTI SENSORIALE CHE CONIUGA I CINQUE SENSI IN UNA SCOPERTA LUDICO-GASTRONOMICA ATTRAVERSO LA MENTE. UN VIAGGIO CHE VUOLE RENDERCI CONSAPEVOLI DI QUELLO CHE MANGIAMO, E LO FA TRAMITE UN APPURATO BACKSTAGE, UN DIETRO LE QUINTE STUDIATO NEI MINIMI DETTAGLI, PARTENDO APPUNTO DAI SEMI, FINO AD ARRIVARE “AL PIATTO”. OSPITE DEL MUSEO DI STORIA NATURALE DI MILANO, LA MOSTRA HA APERTO I BATTENTI IL 28 NOVEMBRE E TERMINERÀ IL 28 GIUGNO 2015. UNA VERSIONE RIDOTTA E INTERATTIVA DI EXPO 2015, MA CHE COMUNQUE HA ANTICIPATO IL GRANDE EVENTO MONDIALE, PROMUOVENDO IL TEMA COMUNE DI “NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA”; AFFRONTANDO, PERÒ, L’ARGOMENTO DA UN PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO. DIVISA IN QUATTRO SALE, LA MOSTRA INIZIA CON L’ESPOSIZIONE DI CENTINAIA DI SEMI, OGNI TIPO RACCHIUSO IN UN BARATTOLO DI VETRO CON ANNESSA ETICHETTA CHE NE DISTINGUE NOME E ORIGINE; UNA RIPRODUZIONE IN SCALA DELLA BANCA DEI SEMI PIÙ IMPORTANTE AL MONDO: IL GLOBAL SEED VAULT DELLE SVALBARD. UN MODO SIMPATICO E ABBASTANZA SEMPLICE PER ILLUSTRARE A UN ESPERTO DEL SETTORE, O ANCHE A UN SEMPLICE CURIOSO, IL SIGNIFICATO TANGIBILE DI “BIODIVERSITÀ”. IL VISITATORE HA MODO DI FARSI UN IDEA… (continua) reportage di Ludovica Luisa De Muro

Food, la scienza dai semi al piatto: una mostra (pre Expo?) multi sensoriale che coniuga i cinque sensi in una scoperta ludico-gastronomica attraverso la mente. Un viaggio che vuole renderci consapevoli di quello che mangiamo, e lo fa tramite un appurato backstage, un dietro le quinte studiato nei minimi dettagli, partendo appunto dai semi, fino ad arrivare “al piatto”. Ospite…

PARMA CALCIO FALLITO E MANENTI IN CARCERE. ANCORA NON RIESCO A SPIEGARMI COME NELLA CIVILISSIMA E RIDENTE CITTÀ DI PARMA, TERRA RICCA ECONOMICAMENTE E CULTURALMENTE, NOTA PER LA SUA ELEGANZA E RAFFINATEZZA, ABBIA POTUTO FARSI ABBINDOLARE DA UN GIACOMETTO CON LA CAMICIA CACHI (SEMPRE LA STESSA) UNA GIACCA STAZZONATA COPERTA ULTIMAMENTE CON UN GIACCONE DA PANCHINA, SOTTRATTO DAL MAGAZZINO DELLA SQUADRA E UNICO CAPO DI VALORE IN POSSESSO DEL PRESIDENTE FARLOCCO. IN UN MONDO COME QUELLO DEL CALCIO DI OGGI, CHE È SEMPRE PIÙ VICINO ALLO SPETTACOLO CHE ALLO SPORT, UN MONDO A CUI SI AVVICINANO SEMPRE DI PIÙ IL MONDO DEI GRANDI CAPITALI E DELLA MODA, DOVE I PROTAGONISTI, GIOCATORI ALLENATORI E DIRIGENTI VENGONO SCELTI ANCHE IN BASE ALLA LORO IMMAGINE E ALLA LORO AVVENENZA. COME È POTUTO SUCCEDERE, IN QUALE MODO E IN QUALE MONDO POSSIBILE IL SIGNOR FARLOCCO MANENTI È AVVICINABILE A TUTTO QUESTO? COME PUÒ UN SIGNORE CHE FAREBBE FATICA AD ACQUISTARE UN’AUTO USATA DALLO SFASCIACARROZZE, ACQUISTARE UNA SOCIETÀ DI CALCIO CHE ANCHE SE INDEBITATA HA UN FATTURATO DI MILIONI DI EURO. MANENTI È UN SIGNORE CHE CAMPA FREGANDO ALLA MATTINA DIECI EURO DAL BORSELLINO DELLA MAMMA PENSIONATA PER PAGARSI LA COLAZIONE E LE SIGARETTE E VIVE, SEMPRE A SCROCCO A CASA DELLA MADRE CON UNA SIGNORA SLOVENA CHE FA LA BADANTE. E MI FERMO QUI, PERCHÉ L’ELENCO DELLE CITRULLERIE DEL SIGNOR MANENTI È INFINITO. PER SAPERE A CHI SI STAVA AFFIDANDO LA SOCIETÀ PARMA CALCIO NON ERA NECESSARIO SCOMODARE LA CENTRALE RISCHI BANCARI, BASTAVA CERCARE IL NUMERO DELLA MADRE SULL’ELENCO TELEFONICO, E LEI AVREBBE SPIEGATO VOLENTIERI CHI È IL PRESIDENTE MANENTI…massimo.demuro@iltrovalibri.it

100 ANNI PARMA FOOTBALL CLUB di Sandro Piovani, Giuseppe Squarcia Editore Monte Università Parma euro: 29,75 L’opera è stata curata nei testi, nella raccolta delle testimonianze, nella selezione del materiale iconografico e nelle ricerche d’archivio, ai giornalisti Sandro Piovani e Giuseppe Squarcia, appassionati del Parma Football Club, che ne seguono gesta sportive, vivendo l’ambiente della tifoseria. Il grande formato del…

VATICANO S.P.A. GIANLUIGI NUZZI. SEMBRAVA UNA STORIA CONCLUSA CON GLI SCANDALI DEGLI ANNI OTTANTA. CON MARCINKUS, SINDONA E CALVI. INVECE TUTTO RITORNA. DOPO LA FUORIUSCITA DI MARCINKUS DALLA BANCA DEL PAPA, PARTE UN NUOVO E SOFISTICATISSIMO SISTEMA DI CONTI CIFRATI NEI QUALI TRANSITANO CENTINAIA DI MILIARDI DI LIRE…

VATICANO S.P.A di Gianluigi Nuzzi euro: 12,00 “Da un archivio segreto la verità sugli scandali finanziari e politici della Chiesa” Spericolate operazioni finanziarie mascherate da opere di carità e fondazioni di beneficenza. La storia raccontata in questo libro è totalmente inedita. Parte da un archivio immenso, custodito in Svizzera e da oggi accessibile a tutti. Circa quattromila documenti. Lettere, relazioni…

IL RACCONTO AGGHIACCIANTE DI UN EX MANAGER BANCARIO. METTE IN PIAZZA IL RICATTO PSICOLOGICO A CUI SONO SOTTOPOSTI I CORRENTISTI DA PARTE DEGLI OPERATORI DEL CREDITO. PICCOLI MOVIMENTI, QUASI IMPERCETTIBILI PER IL CLIENTE DELLA BANCA, CHE MOLTIPLICANO LE COMMISSIONI SUGLI SCOPERTI, E COSTRUITI IN MODO TALE DA RISPETTARE I PARAMETRI IMPOSTI PER LEGGE, MA CHE SE ANALIZZATI DA UN ESPERTO APPARE CHIARAMENTE COME I TASSI APPLICATI SIANO DA USURA…

“IO SO E HO LE PROVE” di Imperatore Vincenzo ebook euro: 8,99 “Così le banche imbrogliano il correntista” Io so e ho le prove. Non sono la vittima di un sistema ma quel sistema ho contribuito a costruirlo. Questo libro racconta le tante irregolarità che i funzionari di banca hanno praticato e continuano tutt’oggi a praticare. È una testimonianza dall’interno,…

La globalizzazione economica ha portato alla luce la rete o il cartello bancario su cui si regge l’economia del pianeta. Eugene Robert Black è l’iniziatore e l’ideologo della teoria che prevede che siano, le banche in quanto responsabili del potere monetario, a determinare il destino dei popoli e degli stati.

IL BANCHIERE DEL MONDO Eugene Robert Black e l’ascesa della cultura dello sviluppo in Italia di Giovanni Farese, Paolo Savona ebook euro: 7,99 Questo lavoro ricostruisce l’ascesa della cultura dello sviluppo, che la globalizzazione distorce o di cui difetta. Esso concentra l’analisi su un personaggio di una vicenda epica, anche per il Mezzogiorno d’Italia. «Il più grande banchiere della Storia»,…

La banca Vaticana tra criminalità finanziaria e politica dalle origini al crack Monte dei Paschi

PARADISO IOR La banca Vaticana tra criminalità finanziaria e politica dalle origini al crack Monte dei Paschidi Maurizio Turco, Carlo Pontesilli e Gabriele Di Battistaeuro: 15,73  Perché non può esserci un vero cambiamento nella Chiesa se non si risolve la controversa questione Ior? Perché tra i messaggi di rottura con il passato che il nuovo pontefice, Papa Bergoglio, sta lanciando al…

Mauro Corona vince il premio Bancarella

seconda presentazione Copertina:EUR 18,00 Prezzo: EUR 12,03 Risparmi: EUR 5,97 La fine del mondo storto (Scrittori italiani e stranieri) LA FINE DEL MONDO STORTO di Mauro Corona Uno scenario apocalittico che nelle terribili ed evocative parole di Corona prefigura cosa potrebbe succedere se l’uomo non torna a rispettare se stesso e l’ambiente in cui vive. “Mettiamo che un giorno il…