Post per “società”

il periodo delle sorelle Brontë e il trionfo del Romanzo: l’epoca Vittoriana

The Victorian SceneThe Victorian period was called so after Victoria of Hanover, who was Queen of Great Britain from 1837 until 1901 and who embodied the success of industrial England (Christal Palace Exhibition of 1815) and of its colonial expansion (Victoria was proclaimed Empress of India in 1877).Queen Victoria set the pattern for a life of external conformity and dignified…

Ecco come gli italiani sono comandati e da chi

seconda pubblicazione Copertina:EUR 14,00 Prezzo: EUR 10,50 Risparmi: EUR 3,50 I professionisti del potere. Ecco come gli italiani sono comandati e da chi (Reverse) I PROFESSIONISTI DEL POTERE di Elio Rossi “Mai c’è stata un’epoca, mi pare, in cui quello che si dice ha più importanza di quello che si fa” Leonardo Sciascia “Appartengo ai forti, eppure provo una sensazione…

Frankenstein in pellicola

Useless to say that the monstrous side of man of Frankenstein or the Modern Prometeus gave the start to a numberless series of movies about the creature. Unfortunately most of them did not catch the psychological implications present in the novel. From the silent period of the movies on, film makers have tested themselves against the subject. Among the most…

Il capitalismo è entrato in un’epoca di distruttività radicale.

a marzo su : Il grande saccheggio. L’età del capitalismo distruttivo (Anticorpi) IL GRANDE SACCHEGGIO di Piero Bevilacqua Il capitalismo è entrato in un’epoca di distruttività radicale. Dissolve le strutture della società, cannibalizza gli strumenti della democrazia, desertifica il senso della vita. Viviamo in una delle più paradossali società che la storia umana abbia mai edificato nel suo lungo cammino….

Storie di bulli, lolite e altri bimbi

Copertina:EUR 12,00 Prezzo: EUR 8,64 Risparmi: EUR 3,36 Ho 12 anni faccio la cubista mi chiamano Principessa. Storie di bulli, lolite e altri bimbi (Grandi asSaggi) HO 12 ANNI, FACCIO LA CUBISTA, MI CHIAMANO PRINCIPESSA di Marida Lombardo Pijola Storie di bulli, lolite e altri bimbi “Trescare serve per far carriera, e poi ti diverti. I gestori hanno sedici, diciassette,…

Uomini d’onore e colletti bianchi: la metamorfosi delle mafie nell’Italia di oggi

Copertina:EUR 18,00 Prezzo: EUR 12,60 Risparmi: EUR 5,40 I GATTOPARDI Uomini d’onore e colletti bianchi: la metamorfosi delle mafie nell’Italia di oggi di Raffaele Cantone e Gianluca Di Feo Che le mafie abbiano connessioni e collusioni con parti del sistema economico, politico, giudiziario del Paese lo leggiamo da anni su libri e giornali; come pure ci sentiamo spesso ripetere, troppo…

Un’inchiesta senza peli sulla lingua…

Copertina:EUR 19,00 Prezzo: EUR 13,30 Risparmi: EUR 5,70 LA CRICCA di Sergio Rizzo Centotredici parlamentari con doppi, tripli e quadrupli incarichi, un politico alla presidenza di una banca che finanzia i suoi amici, funzionari pubblici e imprenditori con mogli e figli soci in affari, l’assessore alla sanità che vende apparecchiature mediche agli ospedali, il capo di una compagnia statale che…

il periodo storico di Oscar Wilde: l’età Vittoriana

 Periodo storico La Regina Victoria, figlia del Duca di Kent (1767-1820) salì al trono all’età di 18 anni (1837) e riuscì a mettere l’immagine della monarchia in buona luce con saggezza e guadagnandosi il rispetto della popolazione con la sua vita private; un marito che amava, Principe Alberto e nove figli. Il suo modello di vita era basato su sobrietà…

il commento su Il Riratto di Dorian Gray – Inglese e Italiano

Commentary All critics agree that Oscar Wilde is still one of the most interesting writers. He did not conform to the Victorian “respectability” and did not adopt the ethic approach for literary works. Wilde himself considered his novel imperfect as it could be read as a moral book because of the protagonist’s death at the end. By killing the picture…

Lo stile è veramente solo un fatto personale?

Copert.: EUR 18,00 Prezzo: EUR 12,60 Risparmi: EUR 5,40 I CAPRICCI DELLA MODA di Franca Sozzani Cosa è la “moda”? Una conseguenza degli standard comportamentali della società, oppure un modo d’essere che nasce dall’interiorità della persona, capace di imporre a se stessa un gusto, un’idea, forse una semplice sfumatura? E ancora: esistono veramente la donna trendy e l’uomo modaiolo, oppure…