Post per “bellezza”

In una serata ormai estiva si è disputata l’ultima giornata di campionato. Una giornata che ha decretato il ritorno in serie B del Palermo che trascina con se l’Empoli in una partita spareggio drammatica che la squadra toscana perde e si autocondanna alla retrocessione. In loro compagnia anche il Pescara. Salvo e incredulo il Crotone che resta in serie A. Ma il pieno di emozioni lo fanno i tifosi romanisti che sono rimasti tutti all’olimpico per uno spettacolo che si è protratto ben più dei 90 minuti della partita. Nello stadio arena di Roma è andato in scena l’ultimo atto della carriera da leggenda di Francesco Totti. Il pubblico sulle tribune era in lacrime ed ha assistito all’ultimo giro di campo, del suo campo, dell’unico “Gladiatore” che questa città ha amato nei tempi moderni. E ora che farà Francesco “il Pupone”? continuerà a giocare in qualche campionato convalescenziale o balneare o resterà per imparare il mestiere di dirigente… Noi un’idea ce l’abbiamo. Totti. Mo’ la scrivo io una piccola guida di Roma… Massimo De Muro

E mo’ te spiego Roma di Francesco Totti Mondadori ebook euro: 9,50 La Roma di oggi, la Roma di ieri, la Roma di Totti. “Niente da fare, quando vengono a Roma, i giocatori stranieri rosicano. Fateci caso alla prossima partita della Roma contro una squadra europea  se non picchiano giù duro: è per colpa della bellezza dei nostri monumenti. Allora…

Si può insegnare la democrazia? Sandra Bonsanti, che con l’associazione Libertà e Giustizia ha combattuto e combatte tante battaglie in difesa dei valori democratici, ci consegna la favola lieve di un vecchio professore e delle sue lezioni in una piccola libreria di quartiere, la bottega di Piero. Correvano anni difficili, da un lato la guerra e la dura realtà della dittatura, dall’altro l’irresistibile scoperta dei classici, i lirici greci tradotti da Quasimodo, Saffo la decima Musa, la morte di Socrate…(redazione)

Il canto della libertà “Una favola vera” di Sandra Bonsanti Chiarelettere ebook euro: 7,99 “Noi studenti avevamo sete d’imparare e ci chiedevamo quale sarebbe stato il futuro. E quale ruolo potevamo avere nel costruirlo.” La scoperta della democrazia nel racconto di una delle firme più prestigiose del giornalismo italiano. Tra i fondatori dell’associazione Libertà e Giustizia. Si può insegnare la…

In Afghanistan, quando distrussero i monumentali Budda sopravvissuti per 1500 anni. Ora è la ferocia dell’Isis ad abbattersi sulle statue, i templi, le pietre di Ninive, Mosul, Hatra, Palmira, i luoghi dove sono nati i grandi imperi dell’antichità. Perché i fanatici del Califfato si accaniscono contro questi tesori come se fossero nemici armati? In questo libro Viviano Domenici racconta le storie dei capolavori andati perduti per sempre e di quelli…(redazione)

CONTRO LA BELLEZZA Di Viviano Domenici Sperling & Kupfer Euro 18.00 STATUE MUTILATE, MUSEI SACCHEGGIATI, SITI ARCHEOLOGICI POLVERIZZATI: LE STORIE E LE ORIGINI DELLA GUERRA DELL’IS CONTRO I TESORI ARTISTICI E I SIMBOLI DELLA CIVILTA’ Incominciarono i talebani nel 2001, in Afghanistan, quando distrussero i monumentali Budda sopravvissuti per 1500 anni. Ora è la ferocia dell’Isis ad abbattersi sulle statue,…

Pola, 1945. Sergio ha sei anni e vive solo con la madre Nives, donna autonoma e coraggiosa che lo cresce mentre il padre è in guerra. Quando la guerra termina e il padre torna a casa, Sergio lo percepisce come un intruso. Intanto gli italiani in Istria non fanno in tempo a gioire della liberazione dai tedeschi che apprendono dell’incorporazione di Trieste e di tutta l’Istria nell’area di influenza sovietica. Il clima si fa presto teso: gli Jugoslavi si abbandonano a violenze, saccheggi e uccisioni di italiani…(redazione)

QUANDO CI BATTEVA FORTE IL CUORE di Stefano Zecchi Mondadori ebook euro: 6,99 Una vicenda intima e toccante, un affresco importante che fa luce su una parte poco raccontata della nostra storia. Pola, 1945. Sergio ha sei anni e vive solo con la madre Nives, donna autonoma e coraggiosa che lo cresce mentre il padre è in guerra. Quando la guerra…

Protagonista di questo nuovo 2016 è il peperoncino. Acclamato in una recente intervista alla rete pubblica Npr, da niente di meno che Hilary Clinton, candidata presidenziale, la quale, precisa, ne consuma uno al giorno. “Ho letto un articolo sulle proprietà dei peperoncini nel rafforzare il sistema immunitario – racconta Clinton -, ho pensato che fosse interessante, anche perchè le campagne elettorali sono molto stressanti. Ora mangio un peperoncino al giorno, e forse è uno dei motivi per cui sono così in salute e piena di energie”…(continua) di Ludovica Luisa De Muro

…Ma la standin ovation non si ferma qui: lo ricorda anche Google, dedicandogli il proprio doodle, il motivo è ovviamente diverso. Questo 22 gennaio ricorre la nascita di Wilbur Scoville, per i pochi che non l’hanno mai sentito nominare è colui che ha ideato il metodo per determinare il grado di piccante dei peperoncini, attraverso l’invenzione nota appunto, come scala di Scoville. Scoville, nel…

IL MONDO INTERO NON SA PIÙ COSA INVENTARSI. VIVIAMO NELL’ERA DEL TROPPO, E PROBABILMENTE TROPPI SONO ANCHE GLI SPRECHI CHE SI FANNO. QUESTO È IL PENSIERO CHE HA FATTO SI CHE IL DOTTORE ARONNE ROMANO SI ILLUMINASSE E CI FACESSE, QUINDI, DONO DEL SUO IDEALE DI DIETA. DITE ADDIO PER SEMPRE A TUTTO CIÒ CHE DI PIÙ BUONO TROVATE NEL VENTUNESIMO SECOLO, PERCHÉ L’AUTORE CI RIPORTA DRITTI ALL’ERA DEL PALEOLITICO. STATE SERENI, QUESTA SINGOLARE ALIMENTAZIONE NON PREVEDE L’USO DELLA CLAVA, NE TANTOMENO LA CORSA DIETRO AI CONIGLI PER POTERSI NUTRIRE. POTETE CONTINUARE AD ACCENDERE IL FORNELLO, SENZA DOVER FAR USO DI METODI ACQUISITI AL TEMPO DEGLI SCOUT. IL DOTT. ROMANO HA VOLUTO UNIRE DUE CONCETTI: QUELLO DELLA DIETA A ZONA, E QUELLO DELLA DIETA DEL PALEOLITICO, PROBABILMENTE RITENUTI, DA EGLI STESSO, INCOMPLETI. MA VEDIAMO DI CHIARIRE SUBITO DI COSA SI TRATTA: LA DIETA A ZONA, LA PIÙ CONOSCIUTA TRA LE DUE, È OPERA DEL CELEBRE BARRY SPEARS; QUESTO MODO DI ALIMENTARSI PUNTA A STIMOLARE LA PRODUZIONE… (continua) di Ludovica Luisa De Muro

…eicosanoidi, gli ormoni buoni che migliorano le funzioni dell’organismo. È una dieta a basso contenuto di carboidrati, che consta di tre pasti principali e due spuntini: favorire le proteine, limitare i carboidrati e per quanto riguarda i grassi olio extravergine, noci e nocciole. Queste sono all’incirca le linee guida. La meno nota, invece, dieta del Paleolitico, come potrete facilmente intuire,…