Raffaele Penna

RAFFAELE PENNA Inizia la sua attività artistica nel 1965 in una Rassegna collettiva presso il Palazzetto dell’Arte di Foggia. Nel 1968 si trasferisce a Varese dove incontra il critico d’arte Gianfranco Maffina che lo invita nella Rassena d’Arte “35 artisti varesini” presso la Civica Galleria d’Arte moderna di Gallarate. Nello stesso periodo incontra il noto critico Raffaele de Grada c…

Share the post “” FacebookGoogle+TwitterBookmarkPrint

Il seguito di uno dei più grandi successi del Dalai Lama

L’ARTE DELLA FELICITA’ IN UN MONDO IN CRISI di Dalai lama Viviamo in un mondo inquieto, scosso da profonde crisi, non solo economiche, in cui sembrano prevalere le primordiali pulsioni distruttive che generano da sempre guerre, conflitti, odi, divisioni. Un mondo in cui la logica dominante è quella che arma l’uno contro l’altro individui, collettività e nazioni, spesso in nome…

L’austerità sta distruggendo l’Europa, senza aver mai costruito gli europei…

L’AUSTERITA’ E’ DI DESTRA e sta distruggendo l’Europa di Emiliano Brancaccio e Marco Passarella Merkel, Sarkozy, Monti, Draghi, tutti a ripetere lo stesso mantra: austerità, pareggio di bilancio, taglio della spesa pubblica. E intanto la grande recessione ci rituffa nell’incertezza totale del settembre 2008, quando la Lehman Brothers crollò gettando i mercati finanziari nel panico. Se allora erano le banche…

Negramaro. Il successo arriva quando ti copiano…

NEGRAMARO di Michele Monina Tra quanti si occupano di musica, critici, discografici e più in generale addetti ai lavori, si è soliti dire che quando un artista, un cantante o una band, comincia a essere clonato, copiato, citato in maniera troppo fedele, allora significa proprio che il successo è arrivato. Traguardo, questo, a volte più significativo dei dischi venduti e…

Non solo lavori, anche amori a progetto?

TUTTE NOI ABBIAMO UN MISTER BIG di Oriana De Iulio …Penso, penso a come la mia vita fino ad ora non sia stata altro che una serie continua di amori e lavori a progetto, quasi come se le cose andassero di pari passo, come se oggi la precarietà professionale fosse una malattia infettiva che presto contagia anche la vita privata…”…

Siamo un popolo di …insolventi?

INSOLVENTI! di …… anonimo Un libero professionista schiacciato dai debiti, che ha scelto di rimanere anonimo, fugge dai creditori per vivere da clandestino sul Mekong, in Indocina. Qui si nasconde, sperando che nessuno lo trovi per non dover saldare tutte le pendenze accumulate inseguendo il sogno di una vita al di sopra delle proprie possibilità. Non grandi sogni, ma piccole…

AnnastaccatoLisa. Un blog come testamento, e ora il libro…

TOGLIETEMI TUTTO MA NON IL SORRISO di Anna Lisa russo Lo scorso 4 ottobre La Stampa apre la sua pagina web con una notizia di vita quotidiana: Addio Anna staccato Lisa Russo, la blogger vinta dal dolore. Ben 1460 commenti e ricordi dei lettori inondando il sito del giornale torinese. Lo stesso giorno, il direttore Mario Calabresi scrive un lungo…

LE TASSE LE PAGANO QUELLI CHE NON POSSONO PROPRIO FARNE A MENO

LA RIVOLUZIONE DELLE TASSE di Bruno Tinti Un patto scellerato. Quello tra lo Stato e gli evasori. Se il 93 per cento del totale del gettito tributario lo pagano i lavoratori dipendenti e i pensionati vuol dire che troppi italiani vivono a sbafo: sono i possessori di partita Iva e i tanti professionisti che denunciano molto meno di quanto guadagnano….

Debora Villa. Come se la passano le donne ai giorni nostri?

DONNE CHE CORRONO DIETRO AI LUPI di Debora Villa Come se la passano le donne ai giorni nostri? Sono davvero cambiate dai tempi delle caverne o persistono inquietanti analogie con le sorelle preistoriche? Da dove arrivano? Chi sono veramente? In tutto questo tempo le hanno prese per i fondelli? O c’è stato un punto di svolta? E quand’è stato il…