Post per “donne”

Una volta per tutte: Cenerentola è una sfigata…

CENERENTOLA È UNA SFIGATAdi Walter Riso Diciamolo: a volte sono proprio le donne ad alimentare gli stereotipi sul loro conto. Uno a caso: se non fa soffrire, non è amore. Chi non ci è caduto almeno una volta? Chi non ha mai identificato i patimenti d’amore con l’amore stesso? Secoli di romanzi d’appendice, fiabe lamentose, film strappalacrime non sono passati…

Alessandro Piperno. Il fuoco amico dei ricordi…

INSEPARABILI. Il fuoco amico dei ricordidi  Alessandro Piperno Inseparabili. Questo sono sempre stati l’uno per l’altro i fratelli Pontecorvo, Filippo e Samuel. Come i pappagallini che non sanno vivere se non sono insieme. Come i buffi e pennuti supereroi ritratti nel primo fumetto che Filippo ha disegnato con la sua matita destinata a diventare famosa. A nulla valgono le differenze:…

Terza ed ultima puntata. Cinquanta sfumature di rosso

CINQUANTA SFUMATURE DI ROSSOdi E L James Quella che per Anastasia Steele e Christian Grey era iniziata solo come una passione erotica travolgente è destinata in breve tempo a cambiare le loro vite.Ana ha sempre saputo che amarlo non sarebbe stato facile e stare insieme li sottopone a sfide che nessuno dei due aveva previsto. Lei deve imparare a condividere…

Cosa si nasconde nel cuore nero della città eterna?

LA PROFEZIA VATICANAdi  Jon Trace Il libro che ha sconvolto i lettori americani  Cosa si nasconde nel cuore nero della città eterna?Un segreto che può cambiare le sorti del mondo custodito in un luogo inaccessibile e protetto da uomini disposti a tutto Un grande thriller ambientato a Roma. Un potere soprannaturale, più antico della città eterna, opprime le vie della capitale,…

Come dare piacere a una ragazzaccia cattiva?

OGNI MIO DESIDERIOdi Stella Black «Io sono esile, e lo sarei ancora di più se non fosse per i seni, un po’ più grandi di quanto dovrebbero essere. E sono bruna: frangetta, ciglia, sopracciglia, anima nera. Lui aveva più anni di me, molti di più. Era ricco, io non sapevo quanto, ma la sua casa assomigliava al museo di Sir…

Olimpiadi, le polemiche inizieranno dal sesso?

OLIMPIADIL’IMPOSIZIONE DI UN SESSOdi Elisa Virgili Ai Campionati Mondiali di Berlino del 2009 l’atleta sudafricana Caster Semenya ha vinto l’oro negli 800 con un tempo spettacolare. Eppure dopo quella gara sembrava avere più importanza decidere se Caster fosse maschio o femmina e se il suo corpo fosse un vantaggio oppure no. Ma abbiamo proprio bisogno di un sesso? Esistono da…

Esiste un prima e un dopo nella vita di un omosessuale

LA VERA STORIA DEI MIEI CAPELLI BIANCHIdi Paola Concia e Maria Teresa “Esiste un prima e un dopo nella vita di un omosessuale. All’inizio giochi a nascondino con te stesso e con gli altri. Ma non è un gioco piacevole: la penitenza è la pubblica gogna, o almeno questo è quello che ti fanno credere. Poi cambi pelle. È il…

Come si vive a impatto zero?

La MIA VITA A IMPATTO ZEROdi Paola Maugeri Qual è la differenza tra vivere a impatto zero e vivere normalmente, cioè sprecando moltissimo e fregandosene dell’ambiente? Ce lo insegna Paola Maugeri in questo libro, prezioso per consigli utili e leggerezza. Perché si può vivere senza sprechi e rispettando se stessi e il pianeta, gli altri e persino gli animali, divertendosi anche moltissimo. In famiglia,…

Umberto Brindani. Esiste ancora l’uomo perbene?

ELOGIO DELL’UOMO PERBENEdi Umberto BrindaniPrefazione di Massimo Gramellini Vuoi vedere che nell’Italia degli scandali e dell’irrisolvibile questione morale, del discredito che ormai travolge l’intera classe politica e dell’arroganza di criminali, ladri, corrotti ed evasori fiscali bisogna andare a ripescare proprio quella strana, sbiadita figura di cui sembrava essersi persa ogni traccia?E cioè, per l’esattezza, la persona perbene? Esiste ancora l’uomo…

Sheryl Sandberg. E’ migliorata la condizione femminile?

FACCIAMOCI AVANTIdi Sheryl Sandbergebook euro: 9,99 La condizione femminile, negli ultimi anni, è indubbiamente migliorata: rispetto alla generazione che le ha precedute, le donne di oggi hanno più facilmente accesso agli studi universitari, hanno migliori opportunità di lavoro, hanno finalmente la possibilità di decidere della propria vita. Eppure, nonostante questi progressi, gli uomini detengono ancora la stragrande maggioranza delle posizioni…