Post per “governo”

Per il premier-segretario la comunicazione è da sempre al cuore della strategia politica. Ma come si costruisce e come si mantiene appetibile il «brand» Matteo? Quanto di quello che vediamo è vero? La giornalista del «Fatto Quotidiano» Wanda Marra, cronista politica, mostra in questo libro come funziona il vortice che, giorno per giorno, agitando passioni, aspettative e speranze collettive…(redazione)

VENDERE UN’IDEA Il consenso e la politica nell’era Renzi di Wanda Marra Marsilio Editori ebook euro: 9,99 «Compagni e amici, sulla comunicazione come siamo messi? Quale lavoro state facendo su voi stessi? Come prepariamo le comparsate tv?». Così Matteo Renzi apostrofava gli esponenti del Partito democratico durante una direzione del 7 giugno 2015. Per il premier-segretario la comunicazione è da…

La crisi dei partiti, già indeboliti nei loro ancoraggi sociali e ideologici, che subiscono lo smembramento interno sotto i colpi della personalizzazione; la centralità decisionista dell’esecutivo e del premier che mettono fuorigioco il parlamento; la colonizzazione mediatica della vita quotidiana che muta drasticamente i circuiti della partecipazione e scalza i partiti dal loro presidio secolare della discussione. In La democrazia del leader, Mauro Calise mette a fuoco gli snodi del processo che ha trasformato la democrazia rappresentativa in democrazia del leade…(redazione)

LA DEMOCREAZIA DEL LEADER IL RITORNO DEL POTERE MONOCRATICO La fine dei partiti e la personalizzazione della politica di Mauro Calise Laterza Euro: 13,00 Nell’accezione contemporanea di carisma, siamo certo lontani dalla definizione weberiana di un sentimento basato sulla «devozione alla eccezionale santità, eroismo o carattere di un individuo, e ai princìpi normativi e ordinamentali da lui incarnati». Al più,…

Pubblicato per la prima volta nel 1998, questo esilarante manuale sull’arte di discorrere con acuta leggerezza rivede la luce oggi, aggiornato e perfezionato dall’autore. In trentadue lezioni accompagnate da trentadue vini diversi, il Maestro di Cazzeggio distilla con arguzia, con ironia e con un po’ di affettuosa perfidia le regole che governano l’arte delicata e preziosa del cazzeggio, ne segnala tratti magistrali, quali l’elasticità, la prontezza e la flessibilità tematica, che lo distinguono, a esempio, dalla conversazione, insipida, e dalla chiacchiera…(redazione)

A BOTTEGA DAL MAESTRO DI CAZZEGGIO di Massimo Tallone Golem Edizioni euro:12,75 A bottega dal maestro di cazzeggio appartiene a un genere poco praticato nel nostro paese e che potremmo definire saggio umoristico. Pubblicato per la prima volta nel 1998, questo esilarante manuale sull’arte di discorrere con acuta leggerezza rivede la luce oggi, aggiornato e perfezionato dall’autore. In trentadue lezioni…

Una vita, quella dell’autore, ricostruita percorrendo luoghi e descrivendo ambienti e persone, arricchita dalla vicinanza, a volte amicizia, con i protagonisti del libro: Giulio Andreotti, Massimo Annesi, Corrado Dami, Anna De Lauro Matera, Gabriele De Rosa, Amintore Fanfani, Massimo Severo Giannini, Giorgio La Pira, Antonio Maccanico, Giovanni Marongiu, Giulio Pastore, Nicola Pistelli, Manlio Rossi-Doria, Pasquale Saraceno e Giovanni Spadolini. Un osservatorio privilegiato…(redazione)

PIETRE DI CONFINE Personali approfondimenti di Sergio Zoppi euro: 12,75 Un itinerario italiano di lavoro e di apprendimento in anni che vanno dalla catastrofe morale ed economica del secondo dopoguerra alla grande crescita del Paese, fino alle tormentate vicende degli ultimi decenni. Una vita, quella dell’autore, ricostruita percorrendo luoghi e descrivendo ambienti e persone, arricchita dalla vicinanza, a volte amicizia,…

C’È QUALCUNO CHE SA. AUTORE DI UNA LETTERA ANONIMA. NON PARLA PERCHÉ HA PAURA? C’È UN LUNGO PERCORSO DI VITA DA INVIATO, DALL’AFRICA ALLA STRAGE DI NĀSIRIYA, ALLE PIÙ DRAMMATICHE VICENDE DI CRONACA. CI SONO LE CENE DI ARCORE, CHE NON SONO SOLTANTO IL BUNGA BUNGA. C’È IL TRADIMENTO, LA PAURA, L’OMERTÀ DI CHI SA, MA TACE. C’È LA…(redazione)

SE TORNASSI AD ARCORE Il bilancio di una vita da direttore di Emilio Fede Marsilio Editore ebook euro: 7,99 Questo libro non vuole essere un amarcord. Una raccolta di pentimenti e rimpianti. Ma un contributo alla verità. Un appello a chi sa e non dice. Anche alla malavita. C’è qualcuno che sa. Autore di una lettera anonima. Non parla perché…

MARCO TRAVAGLIO RACCONTA COME I SIGNORINI GRANDI LINGUE, GIORNALISTI E OPINIONISTI DI CHIARA FAMA (E FAME) HANNO BEATIFICATO LA PEGGIOR CLASSE DIRIGENTE D’EUROPA. BASTA DAR LORO LA PAROLA. CRONACHE DA ISTITUTO LUCE, COMMENTI DA MINCULPOP, RITRATTI DA VITE DEI SANTI… UN ESERCITO DI ADULATORI IN SERVIZIO PERMANENTE EFFETTIVO…(redazione)

SLURP di Marco Travaglio Chiarelettere Edizioni ebook euro: 11,99 “OGNI SERVO HA IL PADRONE CHE SI MERITA E VICEVERSA. I LECCACULO NON CAMBIANO IDEA: CAMBIANO SOLTANTO CULO. PER QUESTO VEDIAMO TANTE LINGUE TRASFERIRSI DA UN CULO ALL’ALTRO IN MANIERA COSÌ IMBARAZZANTE.”MARCO TRAVAGLIO “DA QUALCHE GIORNO I GIORNALISTI RAI CHE VENGONO A INTERVISTARMI, PRIMA DI COMINCIARE, COPRONO IL MICROFONO E MI…

PER STEVIE LA RIVOLUZIONE È IMPREVEDIBILE. I SUOI MIGLIORI AMICI SONO UN PLAYBOY CINICO E MISOGINO, UN TENNISTA FALLITO, UN CASSIERE DI NIGHT VESSATO DALLA MOGLIE E UNA CAVIA DI PRODOTTI DRENANTI; E POI C’È VIOLET DAGLI OCCHI TRISTI, LA SUA EX, CHE IN QUALCHE MODO CE L’HA FATTA MENTRE LUI È RIMASTO IN PANCHINA. TRA STEVIE E IL NONNO GOURMET SANDRO, SOSIA DI PERTINI, IL PIÙ GIOVANE NON SEMBRA CERTO IL NIPOTE. IN UNA SETTIMANA, PERÒ, POSSONO SUCCEDERE MOLTE COSE… (redazione)

LA VITA È UN BALLO FUORI TEMPO Andrea Scanzi Rizzoli Editore ebook euro: 9,99 Per Stevie le cose non potrebbero andare peggio. In redazione, dove ogni mattina la scure di Zagor gli ricorda lo squallore filogovernativo del suo tronfio direttore; a casa, dove ad accoglierlo c’è solo la labrador Clarabelle, ghiotta di crocchette all’alchermes; e persino al bar, perché la…

«SE VUOI CORRERE VELOCE VAI DA SOLO, SE VUOI ANDARE LONTANO DEVI FARLO INSIEME» RECITA UN ADAGIO AFRICANO. ENRICOSTAISERENO# COSÌ ERA INIZIATA LA DÉBÂCLE DELL’ALLORA PRIMO MINISTRO ENRICO LETTA. POI UN SILENZIO DURATO BEN QUATTORDICI MESI. NEL FRATTEMPO IL ROTTAMATORE MATTEO RENZI, CHE AVEVA PRESO IL SUO POSTO HA INIZIATO LA SUA CARRIERA DA PREMIER SULL’ONDA DELL’ENTUSIASMO GENERALE. LETTA GIOVANE, CHE NON HA AVUTO MODO DI MOSTRARE LE SUE DOTI DI PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI, VISTO CHE IL FAMOSO CAMPANELLINO, SIMBOLO DEL POTERE A PALAZZO CHIGI, GLI È STATO PRATICAMENTE STRAPPATO DI MANO DA MATTEUCCIO NOSTRO, HA SAPUTO MANTENERE LA CALMA, SI È RITIRATO A VITA DI PENSIERO E OGGI RIPARTE. PRIMA MOSSA SI DIMETTE DAL PARLAMENTO E RINUNCIA A TUTTI I BENEFICI, SI SPOSTA IN FRANCIA E INIZIA LA CARRIERA DA PROFESSORE UNIVERSITARIO. BENE, IL MESSAGGIO È CHIARO, NON SONO ATTACCATO ALLA POLTRONA E MI MANTENGO LAVORANDO. TUTTO PERFETTO I RAGAZZI PER BENE FANNO COSÌ. MA PERCHÉ L’UNICO PENSIERO CHE RIMANE SOSPESO NELL’ARIA È: IN CAMBIO QUANDO TORNERAI COSA CHIEDERAI? massimo.demuro@iltrovalibri.it

ANDARE INSIEME, ANDARE LONTANO di Enrico Letta Mondadori Editore euro: 15,30 «Se vuoi correre veloce vai da solo, se vuoi andare lontano devi farlo insieme» recita un adagio africano. È a partire da questa suggestione essenziale, eppure così adatta a descrivere l’orizzonte che l’Italia e l’Europa hanno dinanzi a sé, che Enrico Letta torna a raccontarsi dopo oltre un anno…