Post per “società”

Newspeak – specchio di una società

1984 (1948 – 49) by George  Orwell is not an objective prediction of how life in the year 1984 will be like, but it is warning (avvertimento). Orwell wants to alert his readers to certain dangers which he was witnessing (vedendo con i suoi occhi). In the book, Orwell explains the society of 1941: it is an oligarchic society, where…

il realismo diventa “psicanalisi” di una società

Theodore Dreiser was an American writer who is seen as the forerunner (precursore) of a new trend in novel , the psychological realism. Sister Carrie, his first novel, was published in 1900 but was suppressed (censurata) until 1912.   It tells the story of a young, pretty,  country girl who moves  to the big city to satisfy her  vague ambitions (vaghe ambizioni). She…

Io vi maledico. Unico denominatore di una società allo sbando…

IO VI MALEDICOdi Concita De Gregorioeuro: 13,60 Viaggio alle radici della rabbia. Le voci di chi non ha voce, gli sguardi e le parole di un Paese che cambia. Storie vere dell’Italia fragile. «Io vi maledico» c’è scritto sulla lapide di marmo che un operaio dell’Ilva di Taranto ha voluto mettere per strada, sotto casa sua. E «Io vi maledico»,…

Poi arriva la vita adulta, che oggi per un trentenne può essere molto complicata, tra il lavoro che non c’è e i progetti che slittano sempre in attesa di un momento migliore (mentre tutti ti ricordano che il momento migliore, in realtà, è passato da un pezzo). Ora quel legame che tra i banchi sembrava indissolubile ha fatto posto ad altre cose: Viola sogna un figlio dal suo compagno, Lea ha un marito e un lavoro part-time, Andrea sta per andare a convivere… Ma è proprio mentre…(redazione)

Dai trenta in su puoi fare tutto… o quasi. Dalle autrici del blogI Trentenni: Silvia, Stefania e Ilaria Pubblicato da Rizzoli € 17,00 “Forse stiamo facendo tanto rumore per nulla, in fondo si tratta solo di un viaggio in macchina. Dove pensiamo di essere? In una nuova produzione originale Netflix?”Lea, Andrea e Viola a scuola erano inseparabili. Poi è arrivata…

“LA GENTE DECENTE NE HA ABBASTANZA, MA NON VUOLE AVVANTAGGIARSI SUL PROSSIMO, NON VUOLE NÉ VIVERE NELLA SCONFITTA NÉ TRIONFARE SUGLI ALTRI. È LA GENTE CHE SI FA CORAGGIO E DICE DI NO QUANDO SAREBBE PIÙ FACILE DIRE DI SÌ O ACCETTARE UNA SPIEGAZIONE TRANQUILLIZZANTE. LA GENTE CHE IMPARA A NON AVERE PAURA E A NON DIFFIDARE DELLA POLITICA, PERCHÉ SA CHE LA POLITICA SIAMO SOPRATTUTTO NOI.” (redazione)

CORSO URGENTE DI POLITICA PER GENTE DECENTE di Juan Carlos Monedero Feltrinelli Editore ebook euro: 9,99 Dalla rivolta degli indignados alla fondazione del partito Podemos, che secondo molti sondaggi potrebbe diventare il primo partito del paese, la sinistra spagnola sembra stare elaborando non solo una teoria, ma soprattutto una pratica politica che la rende la più innovativa (e la più…

L’on. Brunetta utilizza un ottimo esempio facendo riferimento all’ingaggio di viaggio utilizzato dai componenti della baleniera Pequod, che nel romanzo di Herman Melville daranno la caccia a Moby Dick la balena. “…tutto il personale, compreso il capitano, riceve alcune quote dei profitti, chiamate pertinenze; queste pertinenze sono proporzionate al grado di importanza dei rispettivi compiti…” Perfetto. L’utopia del prof. Brunetta vorrebbe vedere le maestranze partecipare agli utili dell’azienda per cui lavorano, adeguando le loro pertinenze alla…(redazione)

La mia utopia di Renato Brunetta Pubblicato da Mondadori euro: 15,30 L’on. Brunetta utilizza un ottimo esempio facendo riferimento all’ingaggio di viaggio utilizzato dai componenti della baleniera Pequod, che nel romanzo di Herman Melville daranno la caccia a Moby Dick la balena. “…tutto il personale, compreso il capitano, riceve alcune quote dei profitti, chiamate pertinenze; queste pertinenze sono proporzionate al grado di importanza…

“L’inizio di tutto è il disgraziato giorno in cui il mio fidanzato dell’epoca mi lasciò. Non ero preparata, non ritenevo contemplabile il fatto di poter essere mollata, l’ipotesi non mi era stata annunciata in alcun modo e, soprattutto, era profondamente ingiusto. Non si lascia una donna perché è gelosa anche della tua segretaria lesbica sessantaduenne, o perché ogni volta che devi partire per lavoro ti mette su il muso come se…(redazione)

Uomini che servivano a dimenticare ma che hanno peggiorato le cose di Selvaggia Lucarelli pubblicato da Rizzoli € 17,00 “L’inizio di tutto è il disgraziato giorno in cui il mio fidanzato dell’epoca mi lasciò. Non ero preparata, non ritenevo contemplabile il fatto di poter essere mollata, l’ipotesi non mi era stata annunciata in alcun modo e, soprattutto, era profondamente ingiusto….

Anche le news sono una forma di spettacolo, si lanciano solo quelle che fanno crescere l’ascolto. Ogni giorno siamo travolti dal fiume inarrestabile delle notizie, che prorompe nelle forme più disparate da una sempre più ampia varietà di mezzi d’informazione. Eppure le notizie ci scorrono addosso: per un istante o per qualche giorno ci turbano, ci stupiscono o ci rallegrano, ma presto vengono sostituite da altre all’apparenza più urgenti, senza riuscire davvero a fare presa. Alain de Botton parte da questa constatazione per interrogarsi sulle strategie che…

NEWS Le notizie istruzioni per l’uso di Alain de Botton Pubblicato da Guenda ebook euro: 9,99 Ogni giorno siamo travolti dal fiume inarrestabile delle notizie, che prorompe nelle forme più disparate da una sempre più ampia varietà di mezzi d’informazione. Eppure le notizie ci scorrono addosso: per un istante o per qualche giorno ci turbano, ci stupiscono o ci rallegrano,…

Questa storia comincia un mattino, al mare d’inverno. Gioia è andata a correre presto ed è sul lettino di una spiaggia francese quando tutto accade. Un incendio nel ventre e lei si ritrova in un ospedale straniero dove scopre di aver perso un bambino che non sapeva di aspettare. Da quel momento niente sarà più come prima. Giornalista culturale freelance di un importante quotidiano italiano, Gioia Lieve capisce di desiderare la maternità, di volere una figlia dal suo…(redazione)

Non chiedermi come sei nata Annarita Briganti Cairo Editore € 11,05 Questa storia comincia un mattino, al mare d’inverno. Gioia è andata a correre presto ed è sul lettino di una spiaggia francese quando tutto accade. Un incendio nel ventre e lei si ritrova in un ospedale straniero dove scopre di aver perso un bambino che non sapeva di aspettare. Da…

«L’anoressia non è come un raffreddore. Non passa così, da sola. Ma non è nemmeno una battaglia che si vince. L’anoressia è un sintomo. Che porta allo scoperto quello che fa male dentro. La paura, il vuoto, l’abbandono, la violenza, la collera. È un modo per proteggersi da tutto ciò che sfugge al controllo. Anche se a forza di proteggersi si rischia di morire. Io non sono morta. Oggi ho quarant’anni e tutto va bene. Perché sto bene. Cioè… sto male, ma male come chiunque altro. Ed è anche attraverso la mia…(redazione)

Volevo essere una farfalla di Michela Marzano Pubblicato da Mondadori ebook € 7,99 Michela Marzano è un’affermata filosofa e scrittrice, un’autorità negli ambienti della società culturale parigina. Dalla prima infanzia a Roma alla nomina a professore ordinario all’università di Parigi, passando per una laurea e un dottorato alla Normale di Pisa, la sua vita si è svolta all’insegna del «dovere»….