Gilardino, il furbetto del campettino. 29.10.2008 Firenze, va in scena la piccolezza dell’animo umano.La rivincita era lì ad un passo, bastava un piccolo colpetto, anche se di mano, e con quel gol avrebbe afferrato un altro pezzo di gloria. E’ tornato Gilagol, il bomber che segna sempre, quello abituato aContinua

Veltroni segna un punto su Di Pietro. 22.10.2008 Con la risoluzione dell’accordo elettorale tra PD e IVD, Veltroni segna un punto a suo favore e recupera parte dei consensi che aveva perso nel suo partito. E’ stato un esempio di avvedutezza quello di Veltroni, che ha permesso ai democratici diContinua

Condannato il “Torquemarco” Travaglio. 18.10.2008 Non sono gli otto mesi di condanna per Travaglio la vera notizia, ma il fatto che tutte le interpretazioni dei fatti secondo “Torquemarco”, l’inquisitore in bagna cauda, abile ad estrapolare dai verbali della pubblica accusa, stralci adatti all’uso per sostenere le sue arringhe, è statoContinua

Allo stadio di Sofia la fiera dei coglioniOgni città che si rispetti ha la sua fiera. A Sofia la terza capitale più antica d’Europa, suo malgrado è capitata la fiera dei coglioni, quelli che qualunque cosa facciano, dicano o pensino (con rispetto parlando) sbagliano. Questi pseudo tifosi sono emuli degliContinua

Mediapolis: Ambientalismo e falsa morale, l’arma usata per fermare i concorrenti. 10.10.2008 Ai tempi dell’Impero Romano il luogo in cui avveniva l’ultimo cambio di cavalli prima della salita verso Aosta era Eporedia, quella che oggi si chiama Ivrea. Questo era il passato, speriamo qualcuno non voglia che diventi il futuroContinua

L’economia modiale come il Titanic. 08.10.2008 La nostra economia, come il Titanic ha speronato l’iceberg, la nave si sta inclinando, ma non è affondata. Nel salone delle feste ancora ballano, i musici della seconda serata continuano ad accordare i violini e parlano del politicamente corretto, del si doveva fare, perchéContinua

Quando la sicurezza è aria fritta 04.10.2008 Ciao Massimo, lavoro a Torino in una grossa azienda di telecomunicazioni ma vivo a Milano, ed ho letto la tua rubrica in treno nel viaggio di ritorno. Ho 36 anni e mi trovo in una fase della mia vita delicata, ho avuto unaContinua