Un viaggio tra le sconfitte della storia

CHARLESTON
di Cinzia Tani
È una domenica dell’estate del ’29 quando, nel giardino della sua villa di Cannes, Claire inganna la noia esercitandosi nel tiro a segno. Il colpo che parte dal suo fucile, però, manca il bersaglio centrando una macchia gialla fra gli oleandri. Claire si convince di aver ucciso Stella, la sua bella e misteriosa maestra di danza. Del cadavere che temeva di trovare non c’è traccia, ma da quel giorno Stella scompare e ogni tentativo di rintracciarla risulta vano.
Non è che il primo strappo nella vita spensierata di Claire.
Eppure è proprio quando il suo mondo dorato va in pezzi che Claire inizia un viaggio fatale: da Sanremo, sulle tracce di Stella, a Damasco, attraverso glianni della guerra e della lotta per l’indipendenza in Siria, fino a quelnovembre del ’63, a Dallas, quando JFK viene ucciso. Un viaggio tra le sconfitte della storia e il desiderio, nonostante tutto, di essere felici.
L’AUTORE Cinzia Tani, giornalista e scrittrice, è autrice e conduttrice di programmi televisivi, tra cui “FantasticaMente”, “Italia mia benché”, “La Rai @ la carte”, “Visioni private” e “Il caffè”. Ha pubblicato per Mondadori: Assassine (1998), Coppie assassine (1999), Nero di Londra (2001), Amori crudeli (2003), il romanzo bestseller L’insonne (2005), Sole e ombra (2007), selezione Premio Campiello) e Lo stupore del mondo (2009).