IL SEGRETO DELLA LIBRERIA SEMPRE APERTA

3938549

IL SEGRETO DELLA LIBRERIA SEMPRE APERTA
Di  Robin Sloan
Clay Jannon cerca lavoro: ha perso il suo posto di designer tecnologico ed ora deve riciclarsi. Amante sia della tecnologia sia dei libri,  un nuovo lavoro in una libreria lo affascina e lo attrae, tanto più quando viene a scoprire che non si tratta di una libreria come le altre. I clienti della  libreria del Signor Penumbra sono personaggi particolari: pochi, sempre gli stessi e non comprano mai. Ma in particolare c’è una bellissima frequentatrice altamente tecnologica che lo attira ….

Ma i veri protagonisti del romanzo di  Robin Sloan sono i libri,  vittime della nuova editoria digitale;  il vero tema è lo scontro ormai epocale tra editoria di “carta” ed editoria  digitale. La trama di questa originale detective story, non prima di spunti umoristici, che riunisce una storia d’amore con le ricerche esoteriche,  guarda all’animo dell’uomo e alla sua ricerca del mistero, pur tenendo presente la realtà attuale su cui la vicenda si snoda, quella di un’America che sta conoscendo e affrontando il problema della disoccupazione.

L’AUTORE
Robin Sloan, trentadue anni, di San Francisco, è  al suo debutto come autore di libri di carta dopo aver lavorato in Twitter e  nella Current TV di Al Gore. Il segreto della libreria sempre aperta (titolo originale: Penumbra’s 24-Hour Bookstore) è apparso come e-book in forma più concisa nel 2009, per prendere poi la strada dell’editoria tradizionale nel 2011 ed essere pubblicato nel 2012 con un incredibile successo. Sì, perché Robin Sloan, nonostante la sua  laurea in economia e la sua carriera lavorativa come mago del computer, si rivela un appassionato di libri ed è membro del prestigioso Grolier Club di Mahnattan che raduna amanti di testi antiche e rari.