Con questo romanzo, la Gamberale ci mette in guardia dal rischio che corriamo nel voler riempire ossessivamente le nostre vite, anziché pensare a…(continua) di Ludovica Luisa De Muro

9788830447677_0_0_1467_80

Sembra una fiaba ma non lo è, è “Qualcosa” di più.

“Qualcosa” è il nuovo libro di Chiara Gamberale, metaforico fino al midollo, breve ed adatto un pò a tutti. Attraverso le illustrazioni di Andrea Paggiaro, più noto con lo pseudonimo di Tuono Pettinato, uno tra i migliori fumettisti ed illustratori italiani, l’autrice racconta la storia di una bimba speciale. Trattasi della Principessa Qualcosa di Troppo, una bimba che mangia troppo, piange troppo, dorme troppo e vuole troppo. Ma quando sua madre muore, la Principessa si ritrova «un buco al posto del cuore». Abituata a emozioni tanto forti, ora non ne prova più nessuna e si sente smarrita. Vaga per il regno e si imbatte così nel Cavalier Niente che vive da solo in cima a una collina e passa tutto il giorno a «non-fare qualcosa di importante». E’ così che la Principessa scopre il valore del «non-fare». Ma non solo: scopre il silenzio, la noia, l’immaginazione, tutto ciò da cui era sempre sfuggita. S’innamora di un Principe sempre allegro, di un Conte sempre triste, di un Duca sempre indignato ed è così che, pur di non sentire l’insopportabile «nostalgia di Niente» cadrà vittima di un turbinio di sensazioni: vivrà tante, forse troppe avventure. Giungerà, infine, in un tempio color pistacchio e capirà che «è il puro fatto di stare al mondo la vera avventura».

Con questo romanzo, la Gamberale ci mette in guardia dal rischio che corriamo nel voler riempire ossessivamente le nostre vite, anziché pensare a chi siamo e cosa realmente vogliamo. Come in Per dieci minuti, l’autrice si rivolge anche ad un pubblico di lettori più giovani. Qualcosa ci mette in guardia dal Troppo, dalla paura di perdersi, in questo nuovo mondo costellato di Social Network e da una società che oggi, più che mai, “spinge ossessivamente a riempire il Vuoto, anziché invitarci ad ascoltarlo per capire chi siamo e a fare pace col Niente”.

Qualcosa 
di Chiara Gamberale
Editore Longanesi 
Ebook Euro 9,99

Chiara Gamberale è una scrittrice, conduttrice radiofonica e conduttrice televisiva italiana. Figlia del noto manager Vito Gamberale, si è laureata al DAMS dell’Università di Bologna. Nel 1999 è uscito il suo primo suo romanzo, Una vita sottileispirato a una vicenda autobiografica e da cui sarà poi tratta una fortunata versione televisiva.Nel 1996 ha vinto il premio di giovane critica Grinzane Cavour promosso da La Repubblica.