Funziona con due principi: il primo è il numero dei nutrienti che deve avere ogni pasto principale, ovvero cinque nutrienti. Ogni pasto principale (colazione, pranzo e cena) deve avere carboidrati, proteine, grassi, fibre e sali minerali. Vediamo un menù-tipo: …(continua) di Ludovica Luisa De Muro

dieta-del-5

Se non siete soddisfatti della vostra linea, è ora di correre ai ripari, ma senza gesti estremi: fate un respiro profondo e contate fino a 10, anzi.. fino a 5!

Secondo la dottoressa Evelina Flachi, biologa nutrizionista, per dimagrire bisogna puntare sul numero cinque. La sua, si chiama “Dieta del 5” perché promette di ritrovare la forma fisica in appunto, 5 settimane di impegno.
Questo piano alimentare prevede cinque tappe: depurativa, metabolica, LOVE, total body e mantenimento. Grazie a questo tipo di alimentazione si può normalizzare la pressione, controllare il colesterolo, stimolare il metabolismo e ritrovare una nuova energia fisica e mentale. Naturalmente aiuta a perdere anche i chili superflui (punto focale di ogni dieta).

Conosciuta anche per le sue partecipazioni alla “Prova del Cuoco”, la dottoressa, non si è limitata ad assaggiare i piatti proposti, ma pare che abbia messo in linea la cara Antonellina, che in poco più di un mese ha perso 5 kg. Impresa che le ha assicurato il paradiso tra i Vip.

Vediamo un menù-tipo:
Colazione: cappuccino, pane integrale, burro e marmellata o caffè, uno yogurt intero, cereali e un frutto.
Pranzo: spaghetti alle vongole, insalata e un frutto
Cena: pollo con contorno di verdure e un filo d’olio, poco pane integrale o patate, un frutto.
Gli spuntini sono due, e non seguono la regola del cinque, ma basta un solo nutriente principale: carboidrati (un frutto) o proteine (uno yogurt magro o due fettine di bresaola). La pasta o il riso non devono superare i 70 grammi, carni bianche due volte a settimana, carne rossa una, latticini due volte, formaggi stagionati una, legumi anche tre volte.

Facile e sopratutto fattibile, dato che l’approccio è molto simile a quello della dieta mediterranea. Consigliato a chi, come la Clerici, quando si tratta d’amore, vede solo le maniglie.

La dieta del 5
di Evelina Flachi
Cairo Editore
Ebook Euro 6,99

Evelina Flachi è laureata in Scienze Biologiche, nel 1978 ha ottenuto la specializzazione in Scienze dell’Alimentazione presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia di Milano. Dal 1982 gestisce, come direttore operativo, il proprio Poliambulatorio Medico Slim Line di Milano, in cui esercita l’attività di specialista in scienza dell’alimentazione.Da molti anni la dottoressa Flachi collabora con diversi programmi televisivi, molto la conosceranno per averla vista nei programmi “Uno mattina”, “Sabato salute” o “La prova del cuoco”.