Un marito e una moglie attraversano il guado della terza età. Lei sogna di trasformarlo nel tempo più prezioso della vita. Lui intuisce che i colpi di testa di lei…massimo.demuro@iltrovalibri.it

Il terzo tempo
di Lidia Ravera
Bompiani libri
€ 13,30

Un marito e una moglie attraversano il guado della terza età. Lei sogna di trasformarlo nel tempo più prezioso della vita. Lui intuisce che i colpi di testa di lei controbilanciano la paura (la paura di tutti noi) di invecchiare male, soli e senza desideri. Un’eredità inaspettata permetterà a Costanza – la moglie – di progettare un luogo dove vecchi e nuovi amici possono incontrarsi, studiare, e volersi bene. Dom – il marito – andrà in suo aiuto quando la moglie si caccerà nei guai. La famiglia non ha più spazi, tempi e motivazioni per accogliere i vecchi amici. Ma allora, perché non pensare ad un mondo che sappia fare del Terzo Tempo un’avventura esaltante?
Per Lidia Ravera la provocazione è una corrente leggera che si accompagna ad un raro senso dell’umorismo. Sorridere non banalizza, anzi aiuta a capire. Non inciampiamo nell’ovvio di una coppia borghese in crisi, parliamo di aspettative di vita, delle ricchezze materiali e immateriali che ciascuno di noi può mettere a disposizione per migliorare la propria e l’altrui esistenza. Intanto si ride.

Lidia Ravera è nata a Torino. Giornalista e scrittrice, ha raggiunto la notorietà nel 1976 con il suo romanzo d’esordio Porci con le ali, manifesto di una generazione e longseller con tre milioni di copie vendute in quarant’anni (oggi nei Tascabili Bompiani, anche in versione graphic novel). Ha scritto trenta opere di narrativa (gli ultimi romanzi Piangi pure, Gli scaduti, Il terzo tempo, Avanti, parla sono nel catalogo Bompiani, come la novella autobiografica Tempo con bambina e il racconto La somma di due da cui è tratto l’omonimo spettacolo di e con Marina Massironi e Nicoletta Fabbri, diretto da Elisabetta Ratti). Ha lavorato per il cinema, il teatro e la televisione.